Coronavirus, gli umbri verso il rientro con il volo della Farnesina

Coronavirus, gli umbri verso il rientro con il volo della Farnesina

Redazione

Coronavirus, gli umbri verso il rientro con il volo della Farnesina

Il gruppo dovrà stare in quarantena per una quindicina di giorni
Gio, 30/01/2020 - 09:45

Condividi su:


Coronavirus, gli umbri verso il rientro con il volo della Farnesina

Ci sarebbero anche i folignati, nell’aereo della Farnesina che partirà oggi dall’Italia per riportare a casa gli italiani rimasti bloccati in estremo oriente per il divampare dei focolai del coronavirus.

La quarantena

Il problema della Farnesina e del Ministero della Difesa è che, una volta rientrati in Italia, gli italiani rimasti in Cina dovranno essere trattenuti per circa due settimane in quarantena. Una caserma o un albergo è la struttura che si cerca. Il requisito è che sia dotato di molte stanze singole e la possibilità di preparare da mangiare. Il gruppo di italiani che dovrebbe rientrare è costituito da una sessantina di persone.


Condividi su:


Aggiungi un commento