Coronavirus, equipe medici da Perugia per potenziare attività oncologica a Branca - Tuttoggi

Coronavirus, equipe medici da Perugia per potenziare attività oncologica a Branca

Redazione

Coronavirus, equipe medici da Perugia per potenziare attività oncologica a Branca

I chirurghi perugini hanno assicurato l’attività assistenziale con una riorganizzazione delle sale operatorie, resasi indispensabile per l’emergenza Covid-19
Mer, 25/03/2020 - 15:06

Condividi su:


Coronavirus, equipe medici da Perugia per potenziare attività oncologica a Branca

E’ iniziata questa mattina all’ospedale di Gubbio-Gualdo Tadino l’attività chirurgica oncologica di una equipe di medici dell’azienda ospedaliera di Perugia, che hanno assicurato l’attività assistenziale con una riorganizzazione delle sale operatorie resasi indispensabile per l’emergenza coronavirus.

L’attività dei professionisti proseguirà con più sedute settimanali dedicate a pazienti oncologici, accolti presso le unità di degenza di Branca. L’equipe composta dal professor Annibale Donini, dottoresse Luigina Graziosi, Cristina Vannoni ed Emanuele Rosati, ha effettuato già oggi tre interventi chirurgici di patologie neoplastiche a due uomini e una donna.

Piena soddisfazione per l’integrazione tra i sanitari dei due ospedali è stata espressa dal Prof. Annibale Donini: “In un momento di emergenza siamo in grado di assicurare assistenza ai nostri malati e questo ci gratifica, avverto il bisogno di ringraziare le direzioni delle due aziende e i professionisti dell’ospedale di Branca che ci hanno dato totale collaborazione“.


Condividi su: