Coronavirus, aumentano le guarigioni nella Media Valle del Tevere

Coronavirus, aumentano le guarigioni nella Media Valle del Tevere

Redazione

Coronavirus, aumentano le guarigioni nella Media Valle del Tevere

Il bollettino della Protezione civile aggiornato a sabato
Sab, 04/04/2020 - 18:55

Condividi su:


Coronavirus, aumentano le guarigioni nella Media Valle del Tevere

A Todi un’altra tuderta infettata dal Coronavirus nei giorni scorsi è clinicamente guarita. Con la donna in fase di completa guarigione, sono quindi 3, dei 5 cinque complessivamente contagiati dal Covid-19, i tuderti che non presentano più sintomi. Dopo il secondo tampone negativo le autorità sanitarie potranno comunicare al sindaco di disporre l’interruzione per loro della quarantena domiciliare.

Continuano a migliorare le condizioni del tuderte ricoverato all’ospedale di Perugia.

Marsciano

A Marsciano le 13 persone positive (di cui due ricoverate) hanno un’età compresa tra 32 e 76 anni. Sette di queste sono clinicamente guarite. Mentre una, il primo paziente marscianese che si era infettato, è stata dichiarata dalle autorità sanitarie completamente guarita, essendo risultata negativa a due successivi tamponi. Sono 58 le persone in quarantena a Marsciano, perché venute a contatto con persone contagiate.

Deruta

I derutesi contagiati dal Coronavirus sono 15 secondo i dati della Protezione civile riferita ai residenti (indipendentemente dal domicilio). Di questi, 3 sono ricoverati. Come ha comunicato il sindaco Toniaccini, nel territorio comunale 11 persone a Deruta risultano ancora affette dal Covid-19, mentre 5 sono state giudicate clinicamente guarite (ma attendono l’esito dei due tamponi negativi). Sono 38 i derutesi in isolamento presso le loro abitazioni.

Negli altri Comuni del comprensorio

A Fratta Todina si registra un guarito rispetto ai 5 contagiati, due dei quali restano in ospedale. Guarito anche l’unico contagiato a San Venanzo. Nessun nuovo contagio a Collazzone (comune che piange una vittima dall’inizio dell’emergenza), con una persona ancora ricoverata.

Situazione immutata anche a Massa Martana con 2 contagi e un ricoverato e ad Acquasparta 6 contagi e un ricoverato. Nessun contagiato dal Covid-19 a Montecastello di Vibio.


Condividi su: