Coronavirus, 21 positivi in Umbria ma i 33 guariti fanno abbassare la curva dei positivi

Coronavirus, 21 positivi in Umbria ma i 33 guariti fanno abbassare la curva dei positivi

Redazione

Coronavirus, 21 positivi in Umbria ma i 33 guariti fanno abbassare la curva dei positivi

Ven, 18/09/2020 - 14:54

Condividi su:


Coronavirus, 21 positivi in Umbria ma i 33 guariti fanno abbassare la curva dei positivi

Coronavirus, si abbassa ancora la curva delle persone positive in Umbria. In base al bollettino della protezione civile regionale, riferito alle ore 9,34 di questa mattina, scendono a 460 le persone attualmente contagiate.

Nelle ultime 24 ore i nuovi casi positivi sono stati 21. Questo a fronte di oltre 1800 tamponi eseguiti. Nello stesso arco temporale sono state però 33 le persone dichiarate guarite. Cosa che appunto fa scendere la curva delle persone attualmente contagiate.

Due in più le persone ricoverate in ospedale (sono attualmente 32), di cui sempre 5 in terapia intensiva. le persone attualmente in isolamento in Umbria sono 1945.

Nel corso della giornata si è poi appreso del decesso, avvenuto nella tarda mattinata all’ospedale di Perugia, di un imprenditore 61enne di Ospedalicchio di Bastia Umbra, che era ricoverato in terapia intensiva. Salgono così a 83 le vittime per complicazioni a causa del Covid, in Umbria, dall’inizio della pandemia.

(aggiornamento delle ore 21,30)

Nuovi contagi e guariti nel dettaglio

Questi, nel dettaglio, i nuovi contagi:

  • Amelia +1 (con una persona ricoverata)
  • Bastia +1 (con un secondo ricoverato)
  • Città di Castello +1
  • fuori regione +2
  • Narni +1
  • Perugia 6
  • Spoleto +1
  • Stroncone +1
  • Terni +4
  • Todi +1

Così i guariti nelle ultime 24 ore: Assisi 1, Bettona 1, Cannara 2, Castiglione 1, Città della Pieve 2, Corciano 1, Deruta 1, fuori regione 2, Gubbio 3, Magione 1, Panicale 2, Perugia 16, Torgiano 1.

I positivi al Covid comune per comune

Questa dunque la situazione dei positivi al Covid-19, comune per comune, aggiornata dalla protezione civile regionale alla mattinata di venerdì 18 settembre. Eventuali scostamenti possono essere riferiti a disallineamenti rispetto alle banche dati delle Asl o alle comunicazioni fatte ai sindaci:

Acquasparta 5, Alviano 1, Amelia 5, Assisi 3, Avigliano Umbro 2, Bastia Umbra 12, Bevagna 6, Cannara 9, Cascia 3, Castel Ritaldi 1, Castel Viscardo 1, Citerna 4, Città di Castello 6, Collazzone 7, Corciano 2, Deruta 7, Fabro 1, Ferentillo 1, Foligno 18, Fratta Todina 1, fuori regione 62, Giano dell’Umbria 4, Gualdo Cattaneo 4, Guardea 1, Gubbio 7, Magione 1, Massa Martana 1, Montecastrilli 3, Montefalco 2, Narni 15, Nocera Umbra 2, Norcia 10, Orvieto 13, Panicale 2, Passignano sul Trasimeno 3, Penna in T. 1, Perugia 87, Piegaro 3, Pietralunga 1, San Gemini 2, San Giustino 4, Sant’Anatolia di Narco 1, San Venanzo 1, Sellano 9, Spoleto 11, Spello 4, Stroncone 7, Terni 87, Todi 8, Torgiano 1, Trevi 1, Umbertide 7.

Covid, l’andamento settimanale

Come ogni venerdì, la Regione ha mandato una nota relativa all’andamento settimanale dei contagi in Umbria. Dall’11 al 18 settembre i casi positivi sono passati da 2009 del dell’11 settembre a 2160 (+151). Le persone positive sono salite (dato aggiornato alle ore 8 di venerdì 18 settembre) da 400 a 460.

I guariti sono cresciuti da 1528 a 1618 (+90); i ricoveri totali sono passati da 23 a 32 (+9), di cui 5 in rianimazione (+1).

I decessi sono 82, uno in più, la donna perugina di 98 anni, con diverse patologie, deceduta giovedì all’ospedale di Perugia.

Il totale delle persone attualmente in isolamento è diminuito rispetto alle 1965 dell’11 settembre a 1945 (-20), e di queste 428 sono in isolamento contumaciale rispetto alle 377 dell’11 settembre (+ 51).

Alle ore 8 di questa mattina il numero complessivo dei tamponi effettuati è di 184.540, rispetto ai 173.381 effettuati alla data dell’11 settembre, con un aumento di 11.159 tamponi.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!