Consiglio regionale senza opposizione, la maggioranza si prepara a votare i nuovi vertici delle commissioni - Tuttoggi

Consiglio regionale senza opposizione, la maggioranza si prepara a votare i nuovi vertici delle commissioni

Redazione

Consiglio regionale senza opposizione, la maggioranza si prepara a votare i nuovi vertici delle commissioni

Lun, 27/02/2012 - 13:47

Condividi su:


Il presidente del Consiglio regionale Eros Brega ha convocato per mercoledì le tre Commissioni consiliari permanenti eleggere i nuovi presidenti e vice presidenti, dopo che tutti gli esponenti delle opposizioni hanno reso le proprie dimissioni, in aperta polemica con l'atteggiamento della maggioranza nei confronti dello “scandalo Goracci”.

Come annunciato nel consiglio regionale della scorsa settimana, infatti, i consiglieri di Pdl, Lega Nord, Fare Italia e Udc dell'Umbria hanno deciso di abbandonare qualsiasi poltrona direttiva occupata nelle commissioni. La decisione era stata presa in grave protesta nei confronti della volontà della maggioranza di limitarsi a sostituire il consigliere sospeso Goracci dal ruolo di vicepresidente del consiglio. Gli esponenti dell'opposizione hanno anche abbandonato le due posizioni che ricoprivano nella vicepresidenza del consiglio, attualmente retta da soli esponenti della maggioranza.

Brega, secondo regolamento, ha convocato le tre commissioni per eleggere i nuovo rappresentanti, che a questo punto saranno con ogni probabilità scelti e votati dai soli rappresentanti della maggioranza, provocando una sorta di attività monocolore del consiglio, tra l'altro in tempi “delicati” di approvazione del Dap (Documento annuale di programmazione).

Questo il programma delle convocazioni: I Commissione, ore 15, Sala Trasimeno, (componenti Luca Barberini, Renato Locchi, Fausto Galanello-PD; Andrea Lignani Marchesani, Massimo Monni-Pdl; Fiammetta Modena-Per l’Umbria; Oliviero Dottorini-Idv; Damiano Stufara-Prc/Fds), presiede il consigliere anziano Renato Locchi; II Commissione, ore 12, Sala Trasimeno (componenti Luca Barberini, Lamberto Bottini, Gianfranco Chiacchieroni-Pd; Alfredo De Sio, Massimo Mantovani, Raffaele Nevi, Maria Rosi-Pdl; Paolo Brutti-Idv; Roberto Carpinelli-Marini per l’Umbria), presiede il consigliere anziano Paolo Brutti; III Commissione, ore11, Sala Trasimeno (componenti Lamberto Bottini, Fausto Galanello, Andrea Smacchi-Pd; Rocco Valentino-Pdl; Damiano Stufara-Prc/Fds; Gianluca Cirignoni-Lega Nord; Sandra Monacelli-Udc; Massimo Buconi-Psi; Franco Zaffini-Fare Italia; Paolo Brutti-Idv), presiede il consigliere anziano Paolo Brutti.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!