Confconsumatori Terni per la diminuizione del numero degli assessori proposta dalla Uil - Tuttoggi

Confconsumatori Terni per la diminuizione del numero degli assessori proposta dalla Uil

Redazione

Confconsumatori Terni per la diminuizione del numero degli assessori proposta dalla Uil

Mer, 12/12/2012 - 14:59

Condividi su:


Confconsumatori Terni

La Confconsumatori Provincia di Terni appoggia e sostiene la proposta lanciata dal segretario provinciale della UIL Gino Venturi di ridurre il numero degli assessori del Comune di Terni.
“Mi sembra del tutto condivisibile la proposta formulata dalla Uil di Terni al Sindaco di Terni di ridurre il numero degli assessori comunali ” commenta L'Avv. Antonio De Angelis, Presidente della Confconsumatori Provincia di Terni, “provvedendo a non sostituire l'Assessore dimissionario Fabbri e, perchè no, a procedere ad una ulteriore sforbiciata del numero degli Assessori”.
“Oltre al risparmio di circa € 150.000 annui, il Comune di Terni, accogliendo la proposta di Venturi, darebbe un importante segnale, certamente apprezzato dai cittadini”.
Sono infatti numerose le amministrazioni comunali che, in questo periodo, hanno ritenuto di ridurre il numero degli Assessori comunali.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!