Confartigianato Terni contro Comune "Quando gli insuccessi vengono fatti passare per successi" - Tuttoggi

Confartigianato Terni contro Comune “Quando gli insuccessi vengono fatti passare per successi”

Redazione

Confartigianato Terni contro Comune “Quando gli insuccessi vengono fatti passare per successi”

"Si richiede invece all’amministrazione comunale di intervenire a difesa delle imprese e dei cittadini"
Gio, 28/11/2019 - 12:20

Condividi su:


Prima ‘l’invito’, si per dire, a impegnarsi nel rilancio della città e abbandonare una prospettiva politica di poca lungimiranza, poi l’affondo sul parcheggio gratuito per la prima ora a Corso del Popolo; in due giorni arrivano due strali da Confartigianato Terni che ‘riprende’ l’amministrazione comunale “Quando gli insuccessi vengono fatti passare per successi”.

Nello specifico Confartigianato, che nella giornata di ieri aveva accolto con favore l’iniziativa del parcheggio gratuito per la prima ora di sosta, torna sull’argomento in base ad alcune indiscrezioni secondo le quali “la convenzione in favore dei clienti dei commercianti e degli artigiani del centro città, sottoscritta nel settembre 2013 sarebbe stata oggetto di recesso unilaterale da parte del gestore in coincidenza con il passaggio di gestione ad APCOA Italia spa.”.

“Confartigianato Terni esprime una valutazione fortemente negativa di quanto si evince dalle notizie di stampa ed esprime stupore per la gestione della questione in assenza di ogni forma di concertazione, che vede, non a caso, ancora una volta le imprese del centro pagare il conto di vicende amministrative delle quali non hanno alcuna responsabilità.

Il fatto che la nuova gestione sembrerebbe orientata a mantenere alcuni dei vantaggi della convenzione precedente solamente per un limitatissimo periodo coincidente con le festività natalizie ci sembra il minimo – continua la nota di Confartigianato – per evitare almeno che il colpo inferto alle imprese coincida con gli acquisti natalizi, certo non può essere minimamente motivo di soddisfazione o di alcun commento positivo.

Confartigianato Terni ritiene anche particolarmente pericoloso e in grado di creare ulteriori non desiderabili elementi di sfiducia da parte dei cittadini e delle imprese, la propensione che si evidenzia in alcuni casi di riportare come presunti successi fatti di dettaglio o addirittura evidenti arretramenti, come quello in questione.

Si richiede invece all’amministrazione comunale di intervenire a difesa delle imprese e dei cittadini – conclude Confartigianato – per ripristinare i vantaggi acquisiti fin dal 2013 e garantirne la continuazione per tutto l’arco dell’anno al pari di quanto avviene senza soluzione di continuità per il parcheggio di San Francesco”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!