Concorso "Un muro multimediale": ecco i vincitori dell'evento promosso dai Giovani Architetti Ternani - Tuttoggi

Concorso “Un muro multimediale”: ecco i vincitori dell'evento promosso dai Giovani Architetti Ternani

Redazione

Concorso “Un muro multimediale”: ecco i vincitori dell'evento promosso dai Giovani Architetti Ternani

Ven, 14/10/2011 - 12:54

Condividi su:


Concorso “Un muro multimediale”: ecco i vincitori dell'evento promosso dai Giovani Architetti Ternani

Si è da poco concluso il Concorso di Idee “UN MURO MULTIMEDIALE”, promosso da VALOREMEDIA srl e Giovani Architetti di Terni con il patrocinio della Fondazione CARIT.
Sono state effettuate 30 iscrizioni al concorso e sono pervenuti all’esame della giuria 30 progetti provenienti da tutta Italia, per individuare il concept che andrà a sostituire il “vecchio” muro di via Don Bosco.
La Giuria composta dall’ arch. Alessandro Fancelli (GATR – giovani architetti di Terni), arch. Pierfrancesco Duranti (ordine degli architetti della provincia di Terni), dott. Roberto Rutili (Valoremedia srl), Don Carlo Zucchetti (oratorio Don Bosco di Terni), Gianfelice Scafuri (impresa Ecobonifiche srl), si è riunita lo scorso 6 ottobre 2011 ed ha decretato i vincitori tra tutti i progetti pervenuti.
Il Primo premio è stato attribuito al progetto RAL921 degli architetti Giorgio Flamini , Massimiliano Fabiani e Riccardo Rosati con la motivazione: ” premio assegnato per la forte immagine iconica e valenze comunicative e per l’utilizzo di diversi materiali idonei al contesto urbano”.
Secondo premio al progetto LITT0L dell’architetto Riccardo Martini con la motivazione: “premio assegnato per la semplicità formale e la notevole facilità realizzativa”.
Terzo premio (ex aequo) conferito al progetto LAB711 degli architetti Rodolfo Bellini e Chiara Canini con la motivazione: “ premio assegnato per l’interessante integrazione tra vecchio e nuovo a vantaggio di un bassissimo impatto visivo ed un’ottima integrazione nel tessuto urbano”.
Terzo premio (ex aequo) conferito al progetto 73RN1 dell’architetto Leonardo Tonel con la motivazione: “premio assegnato per la semplicità e l’eleganza formale dell’intervento, abbinamento rafforzato da un’intelligente uso dei materiali”
I risultati del concorso sono disponibili sul sito www.giovaniarchitettiterni.it


Condividi su:


Aggiungi un commento