Concorso Avis per le scuole a Nocera Umbra: ecco i premiati

Concorso Avis per le scuole a Nocera Umbra: ecco i premiati

Redazione

Concorso Avis per le scuole a Nocera Umbra: ecco i premiati

Mar, 20/09/2022 - 12:11

Condividi su:


Il dirigente Garofoletti: "I lavori presentati si sono dimostrati interessanti"

Sabato 17 settembre si è svolta la premiazione del Concorso, avente come tema: DONO: NON IMPORTA A CHI, MA PERCHÉ!, promosso dall’Associazione AVIS, sezione Nocera Umbra, rivolta agli studenti della scuola primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto Omnicomprensivo “Dante Alighieri”, che, per l’occasione, hanno realizzato un elaborato grafico/pittorico, incentrato  proprio sul tema della donazione del sangue.

I premiati

Tutti i lavori che la commissione ha esaminato sono stati molto belli e significativi ed è stato veramente difficile scegliere i sei disegni da premiare“, dice il presidente dell’Associazione Avis nocerina, Gabriele De Dominicis. I vincitori sono stati Emma Mengoni e Sofia Ruggeri della scuola primaria di Casebasse, Tommaso Castellani e Riccardo Riccardo della scuola primaria di Nocera ed, infine, Viola Ornelli e Ayar Marua della scuola primaria di Valtopina; ad essi è stato conferito l’attestato ed un premio di € 200 cadauno, di cui una metà destinata a loro ed un’altra alla classe di appartenenza.

“Cerchiamo di far riflettere gli studenti”

All’evento, cui hanno partecipato gli alunni interessati con le loro famiglie, i docenti, gli assessori comunali Alberto Scattolini  ed Elisa Cacciamani, Simona Venturini, in rappresentanza dell’Istituto e molti appartenenti all’Associazione. ”Questa con le scuole è una partnership importante perché serve a creare consapevolezza, a realizzare assieme l’idea della cittadinanza attiva e responsabile, presupposto fondamentale per la  creazione del bene comune. Noi, da tempo, attraverso questo concorso, cerchiamo di far riflettere i giovani sull’importanza della donazione di sangue, uno straordinario strumento di solidarietà, improntato a un alto senso civico che si esprime nell’attenzione verso chi ha bisogno e nell’impegno per una società più giusta e rispettosa del prossimo”, ha aggiunto il presidente De Dominicis.

“Lavori presentati e significativi”

“Come ogni volta – ha aggiunto il dirigente scolastico, prof. Leano Garofoletti – l’iniziativa ha ottenuto un grande successo. I lavori presentati si sono dimostrati interessanti, significativi e originali. Con l’evento si coglie  ogni volta l’occasione di far riflettere i nostri studenti  e, quindi, le loro famiglie, su come donare sangue è un dovere civico di mutuo soccorso. Attraverso questa iniziativa, AVIS conferma il suo impegno e la sua vicinanza alle nostre scuole e per questo è doveroso da parte nostra ringraziare la sezione di Nocera Umbra”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!