Concerto illegale in lockdown da Covid-19, chieste dimissioni del Sindaco

Concerto illegale in lockdown Covid, chieste dimissioni del Sindaco

Carlo Ceraso

Concerto illegale in lockdown Covid, chieste dimissioni del Sindaco

La band si è esibita nella Sala consiliare in piena pandemia. Minoranza: “evento pubblicizzato in sprezzo di norme emergenziali e atti autorizzativi”
Ven, 03/07/2020 - 13:31

Condividi su:


Concerto illegale in lockdown Covid, chieste dimissioni del Sindaco

Un concerto organizzato in piena emergenza da covid-19 rischia di far cadere la Giunta comunale di Campello sul Clitunno guidata dal sindaco Maurizio Calisti.

Dimissioni richieste a gran voce dall’opposizione, che nelle ultime ore ha presentato la richiesta di un Consiglio comunale straordinario sull’evento che sta scuotendo il palazzo della cittadina umbra.

Il concerto del 15 maggio

Il concerto risale allo scorso 15 maggio quando la band umbra “Sgominare l’impuro” è stata ospitata nella Sala consiliare.

Un concerto annunciato già dal 13 maggio anche sulla pagina Facebook dell’ente e rilanciato da almeno due membri della Giunta, il sindaco Calisti e l’assessore Fabiana Grullini.

La richiesta di dimissioni si basa su quattro punti che i consiglieri di opposizione hanno messo in risalto parlando di un “fatto gravissimo”.

Il documento dell’opposizione

Stefano Cianca

Leggiamo il documento firmato dai consiglieri Stefano Cianca, Benedetta Capocci e Domizio Natali.

La giunta “ha disatteso le disposizioni governative previste per il contenimento della pandemia dovuta al Covid-19, permettendo un concerto presso la Sala consiliare considerando che solo dal 18 maggio, a seguito del D.L. 33/2020 e dei Dpcm 17 e 18 maggio, sono stati ripristinati gli spostamenti senza giusta causa”.

Non solo. Per l’opposizione la Giunta “non ha prodotto atti autorizzativi e ha permesso l’utilizzo della Sala consiliare per un evento ludico, in periodo di pandemia, facoltà non prevista da alcun regolamento comunale”.

Non da ultimo i consiglieri evidenziano che l’evento “è stato promosso anche attraverso pubblicità effettuata per mezzo dei social network, strumenti che avrebbero ben potuto istigare alla aggregazione”.

I video del concerto

Dai video pubblicati sui propri profili dei due membri della Giunta non è possibile capire se ci siano stati assembramenti sotto le finestre del Comune o al suo interno: da qui proveniva la musica con il leader della band che cantava dal terrazzino della Sala consiliare.

Publiée par Comune di Campello sul Clitunno sur Vendredi 15 mai 2020

Dall’audio si capisce però che alcune persone hanno seguito l’evento salutando calorosamente il gruppo musicale.

Resta ora da capire quando il Sindaco Calisti, che svolge anche le funzioni di Presidente del Consiglio comunale, vorrà calendarizzare i lavori per la convocazione dell’assemblea in seduta straordinaria.

© Riproduzione riservata