Colpo al bar, proprietario sventa furto con un bastone - Tuttoggi

Colpo al bar, proprietario sventa furto con un bastone

Davide Baccarini

Colpo al bar, proprietario sventa furto con un bastone

Quattro malviventi tentano di derubare il Bar Pina di Umbertide ma vengono messi in fuga dal titolare e dalla sua "arma"
Gio, 30/10/2014 - 10:48

Condividi su:


Tre furti in un anno. Questo lo sconfortante bollettino che riguarda il Bar Pina di Umbertide. L’ultimo di questi è avvenuto martedì 28 ottobre a notte fonda ma è stato sventato dallo stesso proprietario dell’esercizio. La vittima del colpo notturno, infatti, che abita sopra il suo luogo di lavoro, sarebbe stato svegliato di soprassalto da violenti colpi di mazza sferrati alla porta del bar.

Autori della sconsiderata azione tre uomini con il volto coperto che, una volta entrati, hanno cercato di arraffare tutto il possibile, per poi caricarlo su di un furgone parcheggiato a pochi passi da loro.

A interrompere l’intrusione dei malviventi, però, è stato l’arrivo del furioso proprietario che, con un grosso bastone alla mano, ha costretto alla fuga la banda di ladri. Nonostante i malviventi non abbiano fatto in tempo a portare via nulla, i danni lasciati sono comunque ingenti.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!