COLPACCIO DELLA MARAN: SCONFITTA LA CAPOLISTA TORRINO - Tuttoggi

COLPACCIO DELLA MARAN: SCONFITTA LA CAPOLISTA TORRINO

Redazione

COLPACCIO DELLA MARAN: SCONFITTA LA CAPOLISTA TORRINO

Sab, 20/10/2007 - 18:46

Condividi su:


La prima sconfitta del campionato alla capolista Torrino arriva dalla Maran Spoleto, che così si porta ad un punto dalla vetta.Attimi di commozione nel prepartita sul campo del Divino Amore: un minuto di raccoglimento ricorda Marco Montioni, giovane talento del calcio spoletino, venuto a mancare in settimana in un terribile incidente stradale. In suo ricordo, mentre a Spoleto si tenevano i funerali, i bluarancio hanno giocato con il lutto al braccio.La partita è molto tattica con le squadre chiuse attentamente. Primo sussulto al 2', ma il diagonale di Paolucci attraversa tutta la linea di porta; risposta del bomber Zè Renato, gran movimento da pivot, conclusione, ma Barigelli vola. Al 4' il Torrino sbroglia con affanno un'incursione di Algodão. Al 5' punizione rasoterra di Zè Renato, ma palla che sfila al lato. Grande azione dei locali al 6': palla da Rubei per Paulinho, volèe in mezzo, ma Zè Renato non ci crede e arriva tardi. Risposta di Spoleto con Zancanaro, ma Bernardi esce tempestivamente. Al 7' Paolucci conclude al lato un sinistro su schema di punizione. Al 10' bella azione personale di Rubei, ma conclusione al lato. Partita che vede il suo ritmo placarsi almeno fino al 15': prima Bernardi sventa da campione una conclusione di Clementini, assistito in contropiede da Bruno Cavalli.; poi gran conclusione di Caetano che s'invola sulla destra e conclude imparabilmente sotto la traversa. Spoleto è brava a controllare la reazione ed il primo tempo si conclude sul meritato 1-0 per i bluarancio. Secondo tempo molto compassato nella fase iniziale. Il primo attacco di rilievo è della Maran: al 7' Bruno Cavalli si gira a bene da breve distanza, ma la difesa locale salva miracolosamente. All'8' Paulinho libera un bel destra, ma di poco fuori. Passa un minuto ed arriva improvviso il raddoppio della Maran: superficiale disimpegno della difesa del Torrino, interviene Bruno Cavalli che fredda Bernardi da distanza ravvicinata. Reazione veemente del Torrino, ma, a questo punto, si erge a protagonista Barigelli: due volte su Rubei e poi, miracolosamente, prima su Angelini e poi su Zè Renato, liberi a pochi passi dalla porta spoletina. La Maran soffre, ma se la cava anche al 13', quando Romano conclude al lato un geniale assist di testa del solito Zè Renato. Al 15' tutto di un fiato: prima Bernardi chiude da grande una conclusione di Paolucci servito in contropiede da Clementini; poi, sul capovolgimento di fronte, palla in area spoletina, tocco di Zè Renato, impercettibile deviazione di Barigelli, palla sulla travesra interna; infine Bernardi salva di piede su Zancanaro. E' l'ultimo sussulto di una partita, il cui finale viene ben gestito dalla Maran, soprattutto grazie ai sapienti piedi di Algodão.

Office 1 Torrino: Miarelli, Fratini, Costi, Angelini, Allegroni, Romano, Ciaralli, Paulinho, Zè Renato, Rubei, Lombardo, Bernardi (all. Musti)Maran Spoleto : Barigelli, Lara, Pavanello, Gabù, Zancanaro, Algodão, Paolucci, Clementini, Caetano, Milani, Cavalli B., Adilson (all. Monsignori)Arbitri: Scardicchio di Pescara e Toscano di ErcolanoPrimo tempo (0-1) : 15' CaetanoSecondo tempo (0-2): 9' Cavalli B.Ammoniti: Cavalli B., Rubei


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!