Città di Castello primo Comune in Umbria a dire "no" al 5G - Tuttoggi

Città di Castello primo Comune in Umbria a dire “no” al 5G

Redazione

Città di Castello primo Comune in Umbria a dire “no” al 5G

Su proposta di Giovanni Procelli (La Sinistra) il Consiglio comunale si esprime all'unanimità contro la nuova tecnologia
Mar, 17/09/2019 - 17:25

Condividi su:


Città di Castello primo Comune in Umbria a dire “no” al 5G

Nella seduta di ieri (lunedì 16 settembre) del Consiglio Comunale di Città di Castello tutti i gruppi presenti di maggioranza e opposizione (assenti Fd’I e FI) hanno votato all’unanimità la mozione presentata da “La Sinistra” contro la tecnologia 5G (rete di nuova generazione che andrà a superare l’attuale 4G LTE).

Queste sono le motivazioni, esposte dal capogruppo Giovanni Procelli, che hanno portato i gruppi a prendere tale decisione: “Facendo riferimento alle preoccupazioni di parte del mondo scientifico e sanitario relativamente all’introduzione della tecnologia 5G ed ai verosimili rischi connessi per la salute, viene richiesto a sindaco e giunta di monitorare, nel rispetto del principio di precauzione, lo sviluppo del dibattito, gli approfondimenti sul tema e gli esiti del recente posizionamento esercitato dal nuovo Governo Nazionale, con l’applicato Golden Power, prima di assumere decisioni che ricadono sul nostro territorio”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!