Città di Castello, le eccellenze dello sport tifernate saranno premiate in Piazza Matteotti - Tuttoggi

Città di Castello, le eccellenze dello sport tifernate saranno premiate in Piazza Matteotti

Redazione

Città di Castello, le eccellenze dello sport tifernate saranno premiate in Piazza Matteotti

La cerimonia avverrà domenica 23 agosto prima della tradizionale Tombola di San Bartolomeo
Gio, 20/08/2015 - 14:52

Condividi su:


Città di Castello, le eccellenze dello sport tifernate saranno premiate in Piazza Matteotti

Abbiamo tante eccellenze sportive a Città di Castello a cui vogliamo tributare l’applauso dei tifernati per le loro imprese e il loro talento. Abbiamo scelto un’occasione di solidarietà per farlo dal momento che lo sport non puoi mai essere disgiunto dal suo significato di crescita e promozione sociale”. Questo l’invito ufficiale che l’assessore tifernate alle Politiche sportive Massimo Massetti rivolge ai suoi concittadini per la cerimonia di premiazione degli atleti che si sono distinti nell’ultimo anno.

Ad ospitare la consegna sarà la Tombola di San Bartolomeo, organizzata dagli Amici del Cuore, domenica 23 agosto dalle ore 21 in Piazza Matteotti. Poco prima dell’inizio dell’estrazione, l’Amministrazione comunale chiamerà sul palco il Città di Castello Calcio, vincitore del campionato d’Eccellenza e della Coppa Italia, la Virtus Tifernum di Calcio a 5, promossa in serie C1 nella finale play-off, la Madonna del Latte, campione di Coppa Umbra Categoria Amatori; per il volley l’Under 13 della Tiferno Pallavolo in finale nazionale a Cagliari, Giovanni Faloci, medaglia d’argento agli assoluti Under 13 per il lancio del disco.

Nel Judo Annalisa Calagreti del Centro Judo Ginnastica Tifernate, medaglia d’oro nei recenti campionati di Tblisi, Gianpietro Zanchi per la specialità ginnastica agli Special Olympics di Los Angeles.

Per il Tennis Tavolo Tiferno passaggi di grado dalla B all’A2 la squadra maschile e dalla C alla B le giovanissime con Alessandra Ugolini, vincitrice nazionale della categoria. Nella Canoa sarà premiato l’equipaggio Alessandro Gavarini – Andrea Lepri che si è aggiudicato il campionato italiano di C2.

Nelle bocce riconoscimento alla Società Bocciofila Città di Castello, che ha acquisito il diritto ad iscriversi al campionato di Cat. A Formula C a livello Nazionale con la formazione Maurizio Pieggi, Marco Agostini, Maurizio Torrini, Paolo Castellari, Onofrio Crispoltoni, Lino Casciarri, Giuliano Carizia.

Nel Nuoto master Daniele Fontanelli, secondo classificato nei 400 misti, terzo negli 800 stile e secondo nel miglio marino ai Campionati italiani di Riccione.

Per il biliardo la Società Boccette Bar Millefiori, vincitrice del campionato Serie B Regionale e della Coppa dei Campioni di Serie B; nel lancio del formaggio Alessandro Pascolini, campione italiano, Sandro Bastianoni, Sauro Martinelli; per il Circolo Uisp Città di Castello Ivo Coltellini e Alessio Mariotti, campioni italiani di categoria. Nel tiro a volo si è distinto Andrea Vescovi, campione del mondo Juniores di double trap.

Infine i cani: Fabrizio Baloci, vincitore del Campionato sociale dei cani da ferma a Beccacce 205 con il cane Ghibli, secondo al Campionato di Delegazione a beccacce con i cani Ghibli e Foan Patty; Fabrizio Braccalenti, primo classificato con Lola alla gara nazionale di Rimini.

Aggiungi un commento