Cinquecento anni dalla "Terra del Duca": Gubbio protagonista a Londra - Tuttoggi

Cinquecento anni dalla “Terra del Duca”: Gubbio protagonista a Londra

Redazione

Cinquecento anni dalla “Terra del Duca”: Gubbio protagonista a Londra

Mar, 06/11/2012 - 14:48

Condividi su:


Sono passati 14 anni da quando le città di Gubbio, Senigallia, Urbino, e Pesaro, unite dalla comune appartenenza all'antico ducato di Urbino, hanno dato vita con il sostegno delle regioni Umbria e Marche al progetto della “Terra Del Duca”, un circuito che le vede protagoniste di un'offerta turistica culturale che per qualità ed originalità non ha eguali nel panorama nazionale ed internazionale. La Regione Marche ha approvato il progetto biennale presentato dai Comuni della Terra Del Duca per il biennio 2012-2014: itinerari ambientali, artistici ed enogastronomici nei territori e nei borghi del buon vivere, inserendolo nell'eccellenza dell'offerta turistica ed assegnando un contributo di 120.000,00 euro, ai quali si aggiungono i 40.000,00 euro stanziati dalla Regione Umbria.

Numerose le attività e le iniziative previste: dall'ideazione di un programma di eventi articolato in tutte le città capace di esaltare le eccellenze ambientali, culturali ed enogastronomiche dei territori, alla promozione di itinerari pedo-ciclabili all'interno della Terra Del Duca, fino alla realizzazione di specifiche azioni promozionali in Inghilterra, Germania, Olanda, Belgio ed Austria da realizzare anche in collaborazione con gli Istituti Italiani di Cultura all'estero.

Il primo di questi appuntamenti è quello di Londra, in cui in questi giorni è l'ufficio turistico di Gubbio a rappresentare tutti allo stand unitario delle Regioni Marche e Umbria all'interno del padiglione Italia presso la Borsa Mondiale del Turismo – WorldTravel Market – in programma dal 5 all'8 novembre 2012 nella capitale britannica. Non solo promozione, tuttavia. Il 1513 è una data fondamentale nella storia del Ducato di Urbino ed il prossimo anno si celebrerà quindi il cinquecentenario di quegli eventi che segnarono la struttura politica, giuridica e culturale di quel vasto territorio unificato sotto la Signoria dei Della Rovere. Se ne è parlato a Senigallia lo scorso 19 ottobre presso la Sala del Trono del Palazzo del Duca: la professoressa Marinella Bonvini Mazzanti, una delle più autorevoli studiose di questo affascinante periodo storico, ha incantato la platea ricordando gli avvenimenti del 1513.
All'iniziativa hanno partecipato autorevoli rappresentanti delle Istituzioni che danno vita al progetto, tra cui l'assessore alla Cultura e ai Beni culturali dell'Umbria Fabrizio Bracco, il sindaco di Senigallia Maurizio Mangialardi, l'assessore al Turismo e vice sindaco di Pesaro Enzo Belloni, e l'assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di Gubbio Marco Bellucci.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!