Chiesa di San Giacomo, la Procura di Spoleto dissequestra il bene - Tuttoggi

Chiesa di San Giacomo, la Procura di Spoleto dissequestra il bene

Redazione

Chiesa di San Giacomo, la Procura di Spoleto dissequestra il bene

Mar, 27/11/2012 - 16:52

Condividi su:


“Con protocollo N. 1346/10 R.G.N.R. la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto, in data di ieri (26 novembre 2011 ndr.) , ritenuto che, all’esito delle indagini compiute, non è più necessario mantenere il sequestro della chiesa di S. Giacomo, in S. Giacomo di Spoleto e considerato che si rendono necessari gli interventi di ricostruzione della chiesa, anche e soprattutto al fine di eseguire tutte le opere provvisionali atte a garantirne la protezione e la sicurezza ha disposto il dissequestro della chiesa e restituito il bene alla Curia Arcivescovile di Spoleto-Norcia.” Questo il dispositivo con cui la Procura della Repubblica accoglie di fatto l'istanza presentata qualche giorno fa (CLICCA QUI) dell' Arcivescovo di Spoleto-Norcia, Renato Boccardo, con la quale si faceva presente l'improrogabile necessità di dare subito avvio ai lavori di restauro e recupero del bene, stante anche le pessime condizioni di conservazioni dello stesso. Da questo momento dunque via libera a i lavori di recupero e restauro del luogo di culto.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!