Centro commerciale Collestrada e Croce Rossa insieme per una grande campagna di solidarietà

Centro commerciale Collestrada e Croce Rossa insieme per una grande campagna di solidarietà

Nelle domeniche del 17 e 24 febbraio in oltre 300 centri commerciali, in tutta Italia, si terrà una raccolta fondi da destinare all’acquisto di nuove ambulanze per le comunità


share

Un’iniziativa di charity e solidarietà, nata dalla collaborazione tra la Croce Rossa Italiana e i Centri Commerciali d’Italia associati al CNCC, con l’obiettivo di promuovere la cultura della cittadinanza attiva, utlizzando quindi gli spazi di aggregazione dei centri commerciali e outlet.

La campagna nasce con lo scopo di promuovere i valori umanitari e aumentare il coinvolgimento della popolazione rispetto ai bisogni della propria comunità.

L’iniziativa che si terrà al Centro Commerciale Collestrada nelle due domeniche di febbraio, è un’occasione per dimostrare in concreto che gli spazi del retail possono trasformarsi in luoghi di promozione di buone pratiche e di diffusione di attività a sostegno della prevenzione e della cura della salute.

Domenica 17 e 24 febbraio i volontari della Croce Rossa Italiana saranno presenti nei 313 centri commerciali aderenti all’iniziativa con un corner adibito alla raccolta fondi. A Collestrada verrà posizionata un’ambulanza sulla piazza esterna per coinvolgere i visitatori del centro e illustrare tutte le attività della Croce Rossa Italiana, mentre all’interno del centro commerciale verranno organizzate numerose attività di promozione di stili sani di vita, quali ad esempio la misurazione della pressione arteriosa, donazione del sangue, lezioni informative di primo soccorso (rianimazione cardio-polmonare, manovre di disostruzione pediatriche, uso del defibrillatore semi-automatico).

L’obiettivo della campagna è di raccogliere, tra le donazioni spontanee dei visitatori e  il contributo diretto degli stessi centri commerciali, la cifra da destinare all’acquisto di ambulanze a sostegno delle comunità.

Per ulteriori informazioni

www.collestrada.it

share

Commenti

Stampa