Cento gradini in punta di piedi, ballerini "scalano" Campanile rotondo (video) - Tuttoggi

Cento gradini in punta di piedi, ballerini “scalano” Campanile rotondo (video)

Redazione

Cento gradini in punta di piedi, ballerini “scalano” Campanile rotondo (video)

Gio, 29/04/2021 - 16:50

Condividi su:


Cento gradini in punta di piedi, ballerini “scalano” Campanile rotondo (video)

Dal palcoscenico alla cime del monumento simbolo di Città di Castello, i ballerini tifernati celebrano la Giornata internazionale della Danza con un a performance ineedita e suggestiva

Dal palcoscenico al campanile. In punta di piedi hanno salito i 100 gradini del Campanile rotondo, monumento simbolo di Città di Castello, per celebrare oggi (29 aprile), con un video suggestivo, la “Giornata Internazionale della Danza”.

Protagonisti dell’inedita performance cinque allievi ballerini del consorzio “Castello Danza”: Gaia, Elena, Aurora, Anna, Davide, accompagnati dalle rispettive insegnanti, hanno varcato la soglia di ingresso del monumentale Campanile cilindrico e danzato “in salita” fino alla sommità della struttura, ad oltre 40 metri di altezza, incastonata fra la cattedrale e il palazzo comunale, segno distintivo e inconfondibile della città.

I ballerini “acrobati” (scrupolosi nel rispettare le rigide misure di sicurezza) sono stati protagonisti di una danza unica nel suo genere, immortalata in un video che da oggi è in rete sui canali social dello stesso consorzio “Castello Danza” (Fb, Instagram, Youtube).

Un bellissimo omaggio a cultura, arte, spettacolo, ideato dalla presidente del consorzio, Maria Cristina Goracci e da tutto lo staff, realizzato dal bravo videomaker Massimo Radicchi in collaborazione con il Museo del Duomo e il sostegno del Comune di Città di Castello, nel giorno in cui si celebra la “Giornata Internazionale della Danza” promossa dall’International Dance Council dell’Unesco.

E’ stata un’emozione fortissima assistere all’esibizione in salita dei giovani ballerini in una location mozzafiato unica nel suo genere. Abbiamo voluto dare un segnale di resilienza e ripartenza e far sentire la nostra vicinanza a tutti gli artisti che da oltre un anno sono in ginocchio per lo stop imposto dalla pandemia – precisa la Presidente GoracciLa salita al Campanile assume proprio oggi un simbolismo toccante: la scala angusta, tortuosa, buia, sconnessa, orienta l’immaginario a ripercorrere tutto il difficile momento vissuto dalla Danza. Da quel punto più alto dell’edificio si apre lo sguardo ad una percezione positiva e fiduciosa del momento”.

Determinante per la buona riuscita dell’evento “social”, la fattiva collaborazione del Museo del Duomo nella persona di Catia Cecchetti: “Oggi il sostegno della fede è quanto mai sentito e forte per combattere il dilagare della pandemia. Anche il mondo della danza si è fermato come gran parte delle attività per contenere il virus. Vogliamo ringraziare allievi ed insegnanti per professionalità, tenacia e grande passione manifestate in questo momento così difficile”. L’assessore alla Cultura Vincenzo Tofanelli ha aggiunto: “E’ un giorno importante per la danza, la cultura, arte e spettacolo, per certi aspetti memorabile grazie alla esibizione e alla passione dimostrata da questi straordinari ballerini”.

Risalente ai secoli XI e XII, il Campanile rotondo (cilindrico) del Duomo è testimone unico delle lontane origini romaniche della Cattedrale tifernate. Il Campanile ha una circonferenza esterna di 7 metri ed una altezza di 43,50 metri. La struttura termina con un coronamento a cono in cui è ubicata la cella campanaria. Il monumento costituisce uno dei rari esempi di struttura cilindrica in tutta Italia. Da qualche giorno anche il Campanile Cilindrico ha riaperto i battenti alle visite: dal lunedì al venerdì, 10-13/16-18, festivi e prefestivi su prenotazione. Info: museo@diocesidicastello.it, tel. 075-8554705.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!