Castello, Habemus giunta! Secondi ha scelto i suoi 7 assessori, Bernicchi vicesindaco - Tuttoggi

Castello, Habemus giunta! Secondi ha scelto i suoi 7 assessori, Bernicchi vicesindaco

Davide Baccarini

Castello, Habemus giunta! Secondi ha scelto i suoi 7 assessori, Bernicchi vicesindaco

Mer, 03/11/2021 - 09:18

Condividi su:


L’esterno scelto dal sindaco per il ruolo di vice è l’ex presidente Sogepu, gli altri sono 3 assessori Pd, 2 Psi e uno di ‘Civica per Secondi’, tutti volti noti | Rimane fuori ‘La Sinistra per Castello’

Meglio tardi che mai. La nuova giunta di Città di Castello è stata (finalmente) annunciata questa mattina (3 novembre) dal sindaco Luca Secondi il quale, dopo numerosi incontri-scontri tra le forze del centrosinistra, ha scelto la squadra di 7 assessori che lo affiancherà nella gestione politico-amministrativa della città per i prossimi 5 anni.

Giuseppe Bernicchi vicesindaco

Come preventivato già da tempo a ricoprire il ruolo di vicesindaco sarà proprio un esterno: si tratta dell’ingegner Giuseppe Bernicchi, già presidente della partecipata Sogepu, a cui sono state affidate anche le deleghe di Urbanistica, Sviluppo economico e Partecipazione.

Assessori Pd scelti con un criterio di “rappresentanza territoriale”

Volti noti anche tra gli assessori: tra le file del Partito Democratico sono stati scelti da Secondi – secondo un criterio di “rappresentanza territoriale e non di preferenze ottenute, andando comunque a pescare fra gli eletti” – l’attuale segretario dem Mauro Mariangeli – che avrà le deleghe a Bilancio e Ambiente – Letizia Guerri, la più giovane ma non meno esperta sul piano politico, a cui sono state affidate Scuola, Politiche giovanili, Commercio e Turismo, e l’informatico Rodolfo Braccalenti, che si occuperà di Innovazione digitale, Semplificazione amministrativa, Polizia municipale, Viabilita e Mobilità.

Carletti alle terza legislatura consecutiva

Sul fronte Psi si è invece data precedenza alle preferenze, a partire dal recordman Riccardo Carletti (secondo solo a Bacchetta per numero di voti alle urne), che sarà assessore per la terza legislatura consecutiva, con le deleghe ai Lavori pubblici e Sport. Con lui ci sarà anche Benedetta Calagreti, già consigliera comunale Psi, che dovrà gestire il delicato mondo del Sociale.

La conferma di Botteghi e l’esclusione de La Sinistra

L’ultimo scranno in giunta spetta infine a Michela Botteghi (Civica per Secondi), anche lei già assessore negli ultimi mesi dell’era Bacchetta, a cui Secondi ha affidato Cultura, Patrimonio e Gestione del personale. Resta dunque fuori dai “magnifici 7” La Sinistra per Castello, che ha ritenuto “del tutto sbagliata l’esclusione di un nostro membro dalla giunta, anche perché la nostra lista alle elezioni si è presentata ed è stata determinante“. Secondi, questa mattina, ha comunque dichiarato: “Sarà mio personale obbligo valorizzare il loro contributo”.

Secondi “Giunta mix di esperienza e competenze”

Il sindaco Secondi, che oltre alla Sanità, si occuperà dei rapporti tra frazioni, Comuni e Regioni limitrofe, ha giudicato questa giunta come un “mix di esperienza e competenze, utile per far funzionare al meglio la macchina amministrativa”. Tra i primi lavori della squadra ci saranno quelli relativi alla macchina comunale: “Oltre ai vari concorsi già in atto, compreso quello che sceglierà il prossimo comandante della Polizia Municipiale, opteremo per una rotazione all’interno del Comune, anche con progressioni verticali per valorizzare le esperienze interne, di sicuro un valore aggiunto“.

Il prossimo passo, che darà ufficialmente il via all’era Secondi, è ora il Consiglio comunale di insediamento di sindaco, giunta e consiglieri (15 di maggioranza e 9 di opposizione), previsto per lunedì 8 novembre alle 18.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!