Capodieci Ceri, clamoroso ex aequo per San Giorgio | Ecco gli eletti di Sant’Ubaldo e Sant’Antonio

Capodieci Ceri, clamoroso ex aequo per San Giorgio | Ecco gli eletti di Sant’Ubaldo e Sant’Antonio

Per la prima volta nella storia due candidati ricevono lo stesso numero di voti, estrazione del “bussolo” il 20 gennaio | Il Cero del patrono sarà alzato da Pietro Menichetti, Santantoniari eleggono Lucio “Pirro” Sollevanti

share

“Election day” con sorpresa quest’oggi, a Gubbio, per scegliere i capodieci dei tre Ceri. I Santubaldari hanno scelto Pietro Menichetti con 309 voti, che ha avuto la meglio su Diego Pascolini (237), mentre i Santantoniari, con 452 voti, hanno eletto Lucio “Pirro” Sollevanti, dietro Stefano Marinelli Andreoli (225). Ma la notizia di giornata è l’ex aequo avvenuto alla taverna di via Cristini (nella foto il riconteggio delle schede), dove i Sangiorgiari, per la prima volta nella storia della Festa, hanno dato lo stesso numero di voti (363) a due candidati, Luca Bedini e Francesco Fioriti. I ceraioli blu, ora, faranno il punto della situazione venerdì 18 gennaio in un’assemblea straordinaria, durante la quale verrà letto lo statuto, che in caso di parità prevede il sorteggio tramite “bussolo”. Domenica 20, quindi, si procederà all’estrazione fra i due candidati.

share

Commenti

Stampa