Caos all'UniStra e rischio commissariamento, la nota dei professori ordinari

Caos all’UniStra e rischio commissariamento, la nota dei professori ordinari

Redazione

Caos all’UniStra e rischio commissariamento, la nota dei professori ordinari

Lun, 18/01/2021 - 18:49

Condividi su:


Caos all’UniStra e rischio commissariamento, la nota dei professori ordinari

I docenti che si sono riuniti informalmente: attendiamo l'interlocuzione con il ministro Manfredi

Attendono un’interlocuzione con il ministro Gaetano Manfredi i professori ordinari dell’Università per Stranieri di Perugia, ritrovatasi senza guida dopo le dimissioni della rettrice Grego Bolli coinvolta nello scandalo Suarez e quelle della prorettrice Gambini seguita alle defezioni nel Cda.

Alcuni docenti ordinari si sono riuniti lunedì mattina “per discutere informalmente dell’attuale situazione dell’Università per Stranieri di Perugia”. Gli stessi professori, “nel solco del principio dell’autonomia universitaria, smentiscono categoricamente che dalla riunione sia emersa la decisione di chiedere al Ministro dell’Università l’invio di un commissario ad acta“.

Ipotesi, quella del commissariamento, che al momento resta comunque la più probabile, in attesa di nuove elezioni per ricostituire i vertici (e la credibilità) dell’Ateneo.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!