CANTI E DISCANTI, PER L'UMBRIA WORLD FEST' PALAZZO CANDIOTTI DIVENTA IL PALAZZO DELLA FOTOGRAFIA - Tuttoggi

CANTI E DISCANTI, PER L'UMBRIA WORLD FEST' PALAZZO CANDIOTTI DIVENTA IL PALAZZO DELLA FOTOGRAFIA

Redazione

CANTI E DISCANTI, PER L'UMBRIA WORLD FEST' PALAZZO CANDIOTTI DIVENTA IL PALAZZO DELLA FOTOGRAFIA

Lun, 20/06/2011 - 11:02

Condividi su:


CANTI E DISCANTI, PER L'UMBRIA WORLD FEST' PALAZZO CANDIOTTI DIVENTA IL PALAZZO DELLA FOTOGRAFIA

Dal 9 al 23 luglio, nell’ambito dell’Umbria World Fest’ “Canti e Discanti”, Palazzo Candiotti si trasformerà nel Palazzo della Fotografia con mostre, slide show e incontri. L’ingresso sarà libero e l’inaugurazione avrà luogo sabato 9 luglio alle 21.30.
Quattro le mostre fotografiche con i più importanti fotografi internazionali. La prima è “Look & Loop. Gli scatti della crisi. Fotoreporter mondiali a Foligno” a cura di Stefano Simoncini (Loop) e Riccardo Venturi, con il Premio Pulitzer Rick Loomis, il vincitore del World Press Photo 2011 Riccardo Venturi, il vincitore del World Press Photo 2010 Pietro Masturzo e la Medaglia d’oro Robert Capa Ashley Gilberston. La seconda è “Soy Cuba – Giancarlo Ceraudo” a cura di Marco Pinna, staff editor del National Geographic Italia. La terza è “Shadows – Riccardo Venturi”, memoria dei martiri della resistenza libica a cura di Stefano Simoncini. La quarta, infine, è “Estonian Magnificent Wild Nature – Remon Savisaar” in collaborazione con l’Ambasciata dell’Estonia in Italia e Tallin Capitale Europea della Cultura 2011.
Due saranno le conversazioni fotografiche/slide show nei giorni di sabato 16 e 23 luglio alle 21.30.


Condividi su:


Aggiungi un commento