Canoa, il tifernate Raffaele Ronti conquista due primi posti al Campionato italiano Master

Canoa, il tifernate Raffaele Ronti conquista due primi posti al Campionato italiano Master

L’atleta del Canoa Club Città di Castello mattatore ad Arrone, sul Fiume Nera

share

Successi a ripetizione per il canoista tifernate Raffele Ronti, portacolori del Canoa Club Città di Castello, già campione italiano di canoa C1 master. Questa volta Ronti, nel corso del campionato Italiano master, terza gara nazionale canoa giovani ad Arrone sul fiume Nera (nella discesa e discesa sprint), ha messo a segno due prestigiosi primi posti, dimostrando grande determinazione e tecnica.

L’assessore allo Sport Massimo Massetti ha espresso le più sentite congratulazioni all’atleta tifernate e a tutto il Club del Presidente Sandro Paoloni, per il raggiungimento di questi ulteriori risultati che “premiano la costanza e determinazione di Raffaele Ronti e testimoniano, se ancora ce ne fosse bisogno, la straordinaria potenzialità ad ogni livello che il Canoa Club Città di Castello manifesta ad ogni uscita ufficiale con i propri atleti”.

Raffaele Ronti ha imbracciato la pagaia da piccolo come tanti altri suoi colleghi ed ora quella passione lo ha portato a vincere in diverse competizioni. Il Canoa Club Città di Castello è una storica realtà sportiva in Umbria, che dal 1969 regala successi a livello nazionale ed internazionale. Dal 2015 è centro nazionale per attività di paracanoa. Grazie alla volontà dei soci e l’impegno comune, organizza eventi e gare che coinvolgono i cittadini e i canoisti di tutta Italia. Affacciata sul fiume Tevere, la nuova sede è il punto di riferimento in Umbria per chi vuole iniziare l’attività di canoa, sia a livello amatoriale che agonistico.

share

Commenti

Stampa