Il camper, casa-vacanza mobile o filosofia di vita, da oggi anche a noleggio - Tuttoggi

Il camper, casa-vacanza mobile o filosofia di vita, da oggi anche a noleggio

Redazione

Il camper, casa-vacanza mobile o filosofia di vita, da oggi anche a noleggio

Sono sempre più gli eventi e gli appuntamenti dedicati ai possessori di camper
Mer, 19/10/2016 - 11:46

Condividi su:


Il camper, in tutte le sue accezioni, vale a dire il tradizionale, autocaravan, motorhome o semintegrale, non è semplicemente un mezzo di trasporto su cui poter anche soggiornare per periodi più o meno lunghi, ma rappresenta in alcuni casi una vera e propria filosofia di vita e sempre e comunque un sistema per aumentare in modo importante la qualità della vita di chi ne fruisce.

I principali utilizzatori di camper sono i nuclei familiari, che con esso possono moltiplicare le occasioni di svago e di soggiorno fuori casa, senza gravare troppo sul bilancio; infatti con una spesa relativamente bassa, sicuramente la più bassa del settore, le famiglie possono fruire di periodi di vacanza in un campeggio al mare o in montagna, anche stagionali, dilatando i periodi di vita “insieme” in contesti salubri e divertenti.

Inoltre il camper risolve a priori lo stress di dover organizzare la vacanza con largo anticipo e permette a chi, per indole o per reali impedimenti, non può permettersi di prenotare il soggiorno mesi prima, di partire anche all’ultimo momento per qualsiasi destinazione.

Il camper consente anche di sfruttare periodi piuttosto brevi di vacanza, tipo i ponti delle festività di un giorno e permette di cambiare destinazione, se quella inizialmente prescelta si dovesse rivelare per qualche motivo sbagliata.

Tra i tanti vantaggi che il camper offre c’è anche il prezzo d’acquisto relativamente basso, specie per i molti usati in buono stato che si trovano sul mercato, cosi come quello per il mantenimento, che si equipara a quello di un mezzo di trasporto di quelle dimensioni, peso, potenza e cilindrata.

Ci sono però aspetti da non sottovalutare prima di procedere all’acquisto di un camper, da quelli basilari, come dove tenerlo parcheggiato nei periodi di non utilizzo, tenendo presente che la carrozzeria di tali mezzi soffre particolarmente le lunghe permanenze all’aperto, a quelli più filosofici, quali la reale propensione alla vita da camper, che sottintende capacità di socializzazione e di adattamento di livello superiore a quello della normale vita di tutti i giorni.

Quindi, prima di acquistare un camper, bisognerebbe capire se si è pronti per affrontare tutti gli aspetti che un mezzo così particolare comporta, siano essi economici, logistici, organizzativi o caratteriali.

Oggi esiste la soluzione a tale tipo di problemi perché, a differenza di quanto accadeva fino a poco tempo fa, è possibile noleggiare un camper con estrema semplicità: noleggiandolo infatti si può usufruire solo dei vantaggi demandando ad altri la gestione dei periodi di inattività e ci si può mettere alla prova misurando a priori la propria propensione al “camperismo”. Sul sito di Campanda, ad esempio, ci sono oltre 26.000 camper e roulotte in più di 40 paesi del mondo, di tutte le tipologie e per tutte le tasche.

Del resto il turismo legato al camper è in lenta ma continua ascesa ed il settore, proprio per la sua connotazione di economicità e libertà, ha ben resistito anche alla crisi economica degli ultimi anni tanto che nel 2013, nell’ultimo anno di crisi piena, il CISET (Centro Internazionale Studi sull’Economia Turistica dell’Università Ca’ Foscari di Venezia) ha calcolato che i viaggiatori “en pleinair” in Italia sono stati cinque milioni e seicentomila: due milioni e mezzo gli stranieri e oltre tre milioni gli italiani.

Il movimento turistico legato ai camper, del resto, fa “gola” anche a tanti organizzatori di eventi, tanto che sempre in più prevedono per loro speciali appuntamenti o comunque facilitazioni e/o aree a loro dedicate, specialmente quando l’evento è di interesse per così dire familiare. In questi casi è sempre più facile trovare nei programmi ufficiali delle manifestazioni uno o più momenti dedicati esclusivamente al popolo di camperisti.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!