Campello, Giano e Castel Ritaldi al voto, ecco chi vince / Aggiornamenti - Tuttoggi

Campello, Giano e Castel Ritaldi al voto, ecco chi vince / Aggiornamenti

Redazione

Campello, Giano e Castel Ritaldi al voto, ecco chi vince / Aggiornamenti

I tre comuni del comprensorio spoletino sono pronti ad eleggere i nuovi sindaci
Lun, 26/05/2014 - 14:06

Condividi su:


h 23.12 – Un po’ di numeri per i 3 comuni del comprensorio spoletino. A Castel Ritaldi il riconfermato Andrea Reali conquista 866 preferenze (46,31%), appena 18 in più del giovane sfidante Daniele CImarelli (848 preferenze e con una percentuale del 45). Appena 156 voti (8,34%) per la candidata “grillina” Guendalina Colasanti. In consiglio comunale la lista di Reali avrà 8 seggi, 4 saranno appannaggio della lista di Cimarelli, nessuno per i 5 Stelle.

A Campello sul Clitunno la lista civica Solidarietà e Progresso di Domizio Natali si è imposta con il 41,01% dei consensi (pari a 598 voti) e occuperà 7 seggi in consiglio comunale. Due seggi per la lista Campello in Movimento di Antonello Pallotta, che con 451 voti si è attestata al 30,93%. Un solo seggio infine andrà a Campello Bene Comune di Antonio Montioni, che ha preso 409 preferenze (28,05%). In questo caso siamo in grado di indicare anche le preferenze ottenute dai singoli consiglieri:

DOMIZIO NATALI – Solidarietà e progresso: Giulio Albagini 48, Goria Camirri 25, Giulio Campana 30, Paolo Chiacchierini 73, Maria Concetta Capocci 38, Yuri Di Benedetto 16, Giuseppe Ponziano Giannetti 16, Emanuele Marconi 25, Francesca Rossi 11, Francesco Strapazzon 13.

ANTONIO MONTIONI – Campello bene comune: Simonetta Scarabottini 58, Pietro Mengoni 63, Giovanna Calisti 17, Massimo Campana 15, Flaminia Sigismondi 31, Andrea Bonvini 17, Emanuela Fortunati 21, Paolo Farinelli 14, Rosaria Emili 11, Willy Agostini 20.

ANTONELLO PALLOTTA – Campello in movimento: Vanessa Carnevali 16, Paolo Dimarcantonio 51, Cristina Ene 7, Erica Flamini 6, Paolo Fortunati 17, Roberta Loretoni 55, Luca Meniconcini 28, Angela Marini 68, Fabiola Mariottini 13, Fabio Taddei 19.

A Giano dell’Umbria la lista del neosindaco Marcello Bioli, Insieme per Giano, occuperà 8 seggi in consiglio comunale. I 4 seggi destinati all’opposizione saranno appannaggio delle liste Un solo fronte per Giano (2), Rinascita per Giano (1) e Centrodestra (1). Nessun seggio per la lista Giano in Fermento.

h 17.43 – Arriva il dato definitivo di Castel Ritaldi. La spunta Andrea Reali (Centrosinistra) per soli 17 voti su Daniele Cimarelli (lista civica Impegno Comune). Più indietro staccata la lista 5 Stelle collegata al candidato sindaco Guendalina Colasanti.

h 17,14 – Anche Campello sul Clitunno ha il suo nuovo sindaco. E’ Domizio Natali, già primo cittadino fino a 10 anni fa, candidato della lista civica “Solidarietà e Progresso”. Natali ottiene 598 voti, pari al 41%. In seconda posizione si piazza Antonello Pallotta della lista civica “Campello in movimento”, che ottiene 451 preferenze (30,9%). Terzo infine è Antonio Montioni, candidato sindaco della lista “Campello bene comune”, che conquista 409 voti (28,1%).

h 16,50 – Giano dell’Umbria ha già eletto il suo nuovo sindaco. E’ Marcello Bioli, candidato della lista “Insieme per Giano” uscito dalle primarie del centrosinistra. Ha ottenuto complessivamente 671 preferenze. Dietro di lui si è piazzato Riccardo Petroni della lista “Un solo fronte per Giano” con 546 preferenze. Terza è giunta Anna Clelia Moscatini di “Rinascita per Giano” con 438 preferenze. Quarto è Jacopo Barbarito di “Centrodestra per Giano” con 381 voti, mentre in ultima posizione, con 87 preferenze, c’è la lista “Giano in movimento” di Matteo Mancini.

h 16,10 – Arrivano i primi dati anche dal comune di Giano dell’Umbria, dove dopo due sezioni scrutinate la situazione è la seguente: lista Centrodestra per Giano: 236; Lista Giano in fermento 46; Lista Un solo fronte per Giano: 260; Lista Rinascita per Giano: 186; Lista Insieme per Giano: 331.

h 15,15 – Arriva il primo aggiornamento sul Comune di Castel Ritaldi. Nell’unico seggio della frazione di Colle del Merchese gli elettori hanno votato così: Cimarelli 112 voti, Reali 72, Colasanti 15.

————————————

Cresce l’attesa a Campello sul Clitunno, Castel Ritaldi e Giano dell’Umbria per sapere chi saranno i nuovi sindaci. Nei tre comuni del comprensorio spoletino hanno votato rispettivamente il 73,47, il 77,43 e l’80,52% degli aventi diritto, numeri in leggero calo rispetto alla precedente tornata elettorale. Tre i candidati sindaco a Campello e Castel Ritaldi, mentre a Giano sono addirittura in cinque a contendersi lo scranno. Lo spoglio dei voti nelle 11 sezioni elettorali (4 a Castel Ritaldi e Giano, 3 a Campello) è iniziato alle 14 in punto. Di seguito tutte le liste e i nomi dei candidati alla carica di sindaco e di consigliere comunale, che verranno aggiornati con le preferenze nel corso della serata.

Qui i link diretti alla pagina dei risultati ufficiali messa a disposizione, in esclusiva umbra per Tuttoggi.info, dal Ministero dell’Interno:

CAMPELLO SUL CLITUNNO

CASTEL RITALDI

GIANO DELL’UMBRIA

—————————————-

CAMPELLO SUL CLITUNNO

ANTONIO MONTIONI – Campello bene comune: Simonetta Scarabottini, Pietro Mengoni, Giovanna Calisti, Massimo Campana, Flaminia Sigismondi, Andrea Bonvini, Emanuela Fortunati, Paolo Farinelli, Rosaria Emili, Willy Agostini

DOMIZIO NATALI – Solidarietà e progresso: Giulio Albagini, Goria Camilli, Giulio Campana, Paola Chiacchiarini, Maria Concetta Capocci, Yuri Di Benedetto, Giuseppe Ponziano Giannetti, Emanuele Marconi, Francesca Rossi, Francesco Strapazzon

ANTONELLO PALLOTTA – Campello in movimento: Vanessa Carnevali, Paolo DImarcantonio, Cristina Ene, Erica Flamini, Paolo Fortunati, Roberta Loretoni, Luca Meniconcini, Angela Marini, Fabiola Mariottini, Fabio Taddei.

CASTEL RITALDI

DANIELE CIMARELLI – Impegno Comune: Carlo Montioni, Fabio Scarponi, Angelo Gelmetti, Claudia Bosi, Raffaela Grandoni, Leonardo Celesti, Antonello Musci, Gianluca Maggiolini, Stefania Rosati, Massimo Crescentini, David Settimi, Daniela Danesi.

GUENDALINA COLASANTI – Movimento 5 stelle: Francesco Capaldini, Maurizio Rosati, Leonardo Flavio D’Aloiso, Luigi Jacini, Riccardo Mandoloni, Sandro Martini, Emanuele Rizzuto, Federico Guglielmo Betti, Federica Zuccolo.

ANDREA REALI – Il percorso per crescere: Sante Mesca, Paolo Silvestri, Giorgio Clementini, Federico Celli, Tamara Martini, Elisa Settimi, Pierluigi Marzioli, Sara Curti, Lisa Filippucci, Mirko Peruzzi, Michelle Zicavo, Alessio Montioni

GIANO DELL’UMBRIA

JACOPO BARBARITO – Centrodestra per Giano: Alessandro Angelini, Giulia Baciucco, Gianluca Bartoloni, Maria Rosa Bartoloni, Anastasia Falchetti, Guglielma Gervasi, Marika Giordanoi, Patrizia Guglielmini, Gabriele Maggi Leoncilli Massi, Gessica Lilli, Renzo Patacca, Stefano Torricelli.

MARCELLO BIOLI – Insieme per Giano: Marcello Alcini, Mario Bartoloni, Claudio Maggi, Gian Marco Maggiori, Daniela Montioni, Cristiana Moretti, Giusy Moretti, Tatiana Petruccioli, Andrea Pimpinicchio, Luciana Placidi, Alessandro Vagnoli, Andrea Ottobretti

MATTEO MANCINI – Giano in movimento: Andrea Piccardi, Lucia Antonelli, Francesca Rossi, Roberto Utrio Lanfaloni, Andrea Mancini, Stefano Bucci, Sara Segato, Samantha Utrio Lanfaloni, Filippo Laurenti, Giuseppa Fabbri, Giuliano Montechiani

ANNA CLELIA MOSCATINI – Rinascita per Giano: Augusto Capaldini, Angelo Del Brutto, Enrico Emili, Simonetta Gasperini, Marco Maggi, Manuel Petruccioli, Fabrizio Scarca, Stefano Scatolini, Pierpaolo Dottorini, Alessio Tulli, Emanuela Vagnoli, Viviana Valeriani

RICCARDO PETRONI – Un solo fronte per Giano: Antonio Antonini, Marzio Bartoloni, Brunelli Francesca, Patrizia Cucinotta, Primo Fabbri, Michela Fiordelmondo, Moira Gasparri, Graziella Petruccioli, Valentina Speranza, Vittorio Terenzi, Emanuele Venturini, Giovanni Calabrese.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!