Camion si ribalta sull'Apecchiese, conducente in ospedale - Tuttoggi

Camion si ribalta sull’Apecchiese, conducente in ospedale

Davide Baccarini

Camion si ribalta sull’Apecchiese, conducente in ospedale

Sab, 03/10/2020 - 12:32

Condividi su:


Camion si ribalta sull’Apecchiese, conducente in ospedale

Nel tardo pomeriggio di ieri (venerdì 2 ottobre) un camion si è ribaltato su un fianco lungo la Sr 257 Apecchiese, nei pressi di Bocca Serriola (al confine Umbria-Marche).

Sul posto, intorno alle 17.30, sono intervenuti i Vigili del Fuoco, il 118, due pattuglie della Polizia Municipale tifernate e una della Polizia Provinciale di Perugia, per i rilievi necessari e per regolare il traffico con il senso unico alternato.

La dinamica dell’incidente è ancora in corso di accertamento ma da quanto emerge l’autista del camion, che procedeva in direzione Città di Castello, avrebbe perso il controllo del mezzo pesante all’altezza del ristorante “Il Grillo”, in prossimità di una curva, fortunatamente senza coinvolgere altri veicoli.

Il conducente estratto dalla cabina è risultato non in gravi condizioni ma è stato comunque trasportato in ambulanza all’ospedale di Città di Castello per gli accertamenti medici.

A seguito dell’incidente l’Apecchiese, dopo la mezzanotte, è stata temporaneamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni per permettere le difficili operazioni di rimozione del mezzo pesante. E’ stato infatti necessario l’intervento di una ditta privata di Perugia che, con una gru, ha rimesso nella giusta posizione il camion, per poi portalo via con un apposito carrello.

Una volta liberata la strada si è provveduto alla pulizia dei detriti presenti sull’asfalto e alla rimozione della segnaletica temporanea per riprendere, a partire dalle ore 4.30 di questa mattina, il regolare transito dei veicoli.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!