Cambiano assegni e banconote usando documenti falsificati / Denunciati due 32enni - Tuttoggi

Cambiano assegni e banconote usando documenti falsificati / Denunciati due 32enni

Redazione

Cambiano assegni e banconote usando documenti falsificati / Denunciati due 32enni

Mar, 04/03/2014 - 15:46

Condividi su:


Tentata truffa e spendita di banconote false sono i reati per i quali i 32enni M.R. e F.C, entrambi originari della Campania, sono stati denunciati dall’Ufficio Prevenzione Generale del Commissariato di Polizia di Città di Castello.
I due truffatori avrebbero tentato più volte di cambiare assegni e banconote in alcuni esercizi commerciali tra Umbertide e la prima periferia di Città di Castello, avvalendosi di documenti di riconoscimento e codici fiscali alterati e in parte falsificati. Mentre si trovavano all’interno di un bar, il titolare di quest’ultimo è riuscito casualmente a sentire parte del dialogo tra i due e, presupponendo che potesse esserci qualcosa di anomalo, ha chiamato subito il 113 e avvertito la Sala Operativa del Commissariato di Polizia tifernate. Dopo circa un quarto d’ora, i tipi sospetti, a bordo di un’utilitaria, sono stati rintracciati e fermati per accertamenti.
Dalla successiva verifica, è emerso chiaramente il modus operandi truffaldino ed il tentativo di portare a termine l’imbroglio. I protagonisti in negativo della vicenda sono stati poi sottoposti a rilievi foto-dattiloscopici, mentre i documenti alterati posti sotto sequestro.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!