Marsciano, scende dall'auto impantanata e annega nel canale - Tuttoggi

Marsciano, scende dall’auto impantanata e annega nel canale

Redazione

Marsciano, scende dall’auto impantanata e annega nel canale

Vigili del fuoco di Todi stanno operando in località Badia di Marsciano
Gio, 26/03/2015 - 17:48

Condividi su:


Il cadavere individuato in località Badia di Marsciano lungo le sponde del Tevere appartiene ad una donna di 69 anni originaria di San Venanzo. Al momento dell’intervento dei carabinieri e dei vigili del fuoco il cadavere si trovava in acqua all’interno di un canale posto tra una strada sterrata e campi agricoli; nelle immediate vicinanze della sua autovettura.

Si ipotizza che la donna mentre transitava nella strada vicinale sia stata sorpresa a bordo della sua auto dall’ esondazione di alcuni corsi d’acqua e che sia scesa dall’auto bloccata rimasta impantanata. La donna sarebbe poi accidentalmente caduta dentro il canale annegando.

 Personale e mezzi del distaccamento dei vigili del fuoco di Todi stanno operando e le forze dell’ordine stanno svolgendo le prime necessarie indagini utili identificazione. A quanto si apprende la vittima sarebbe una donna di circa 70 anni che potrebbe essere stata trascinata in acqua dalla piena del fiume. Presenti sul posto anche i carabinieri di Todi ed il medico legale.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!