C'è crisi e il Comune di Foligno mette all'asta uliveti e casolari. C'è ancora tempo per le aste - Tuttoggi

C'è crisi e il Comune di Foligno mette all'asta uliveti e casolari. C'è ancora tempo per le aste

Redazione

C'è crisi e il Comune di Foligno mette all'asta uliveti e casolari. C'è ancora tempo per le aste

Mer, 24/10/2012 - 06:30

Condividi su:


C'è crisi e il Comune di Foligno mette all'asta uliveti e casolari. C'è ancora tempo per le aste

Cla.Bi.

C'è ancora tempo per fare qualche affare con l'amministrazione comunale di Foligno, il Comune ha infatti deciso di mettere all'asta alcuni terreni nel territorio di Spello. Effetto di tagli, minori trasferimenti e manovre che hanno lasciato in magra le casse comunali. L'ultima carta resta quella di vendere i 'beni di famiglia'. Scade il prossimo 29 ottobre il termine ultimo per presentare le domande di partecipazione all’asta pubblica: in vendita 5 lotti in località Segarelle di Collepino. Il primo interessa un fabbricato rurale, costruito in muratura con un uliveto circostante. L’immobile ha una superficie di 155 metri quadrati mentre l’uliveto è di 16.765 metri quadrati. Il prezzo complessivo – posto a base d’asta – è di 136mila euro. Il secondo lotto, è un uliveto di 14.740 metri quadrati per un importo a base d’asta di 44.410 euro. Terzo lotto: terreno, con destinazione ‘bosco ceduo’, di 6.860 metri quadrati e base d’asta a 2.060 euro. Il quarto bene messo in vendita è sempre un uliveto, di 7.660 metri quadrati, con importo a base d’asta di 22.980 euro. Ed infine altro uliveto di 27.495 metri quadrati con una base d’asta di 80.416 euro.


Condividi su:


Aggiungi un commento