BUON COMPLEANNO NONNA ALMA. ALTRI 100 DI QUESTI ANNI (Guardala con Sindaco e Assessore) - Tuttoggi

BUON COMPLEANNO NONNA ALMA. ALTRI 100 DI QUESTI ANNI (Guardala con Sindaco e Assessore)

Redazione

BUON COMPLEANNO NONNA ALMA. ALTRI 100 DI QUESTI ANNI (Guardala con Sindaco e Assessore)

Dom, 15/02/2009 - 18:43

Condividi su:


BUON COMPLEANNO NONNA ALMA. ALTRI 100 DI QUESTI ANNI (Guardala con Sindaco e Assessore)

E' stata lei stessa, Alma Nasoni, 100 anni compiuti proprio oggi, ad accogliere il sindaco di Foligno, Manlio Marini e l'assessore Rita Zampolini, che le avevano annunciato una visita di cortesia per gli auguri di questo importante compleanno. Alma Nasoni, al di là della veneranda età (è nata il 15 febbraio 1909) è tuttora una bella ed elegante signora, che vive nella frazione di Belfiore, circondata dall'affetto della figlia, Rita Capone, del genero, Vincenzo Iorio ex dirigente della Polizia della strada, delle due nipoti, Corinna e Cristina e di una giovanissima pronipote , Aurora, di tre anni. Quando il sindaco Marini le ha consegnato il mazzo dei fiori con la stampa della città di Foligno del 1578 di Cipriano Piccolpasso, accompagnati dalle eleganti pubblicazioni donatele dall'assessore Zampolini, la signora Alma si è un po' commossa ed ha ringraziato con semplicità ed eleganza. Quell'eleganza che l'ha sempre accompagnata, fin da quando all'età di14 anni ha cominciato a lavorare nella cartiera Coltorti e successivamente nell'azienda Antinucci di piastrelle. Alta, snella, carnagione molto chiara, occhi azzurri, la signora Alma Nasoni, ha mantenuto queste caratteristiche fisiche anche al traguardo dei 100 anni. “Da giovane, cosi dicono le amiche quasi novantenni, era davvero molto bella”; tant'è che non le fu difficile portare all'altare, il sig. Raffaele Capone, più giovane di lei di 10 anni. La piccola cerimonia degli auguri, in forma molto ristretta, perché la signora Alma è reduce da una fastidiosa influenza, si è svolta in ambito familiare davanti alla tradizionale torta con l'insolito numero 100. Ma è l'intero paese di Belfiore a voler festeggiare Alma Capone e lo farà con una cerimonia pubblica, già fissata, che avrà luogo il prossimo 15 marzo.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!