Breast Unit: progetto di rilancio ospedale di Spoleto - Tuttoggi

Breast Unit: progetto di rilancio ospedale di Spoleto

Ospite

Breast Unit: progetto di rilancio ospedale di Spoleto

Ospite |
Gio, 30/09/2021 - 17:05

Condividi su:


Dibattito sul progetto di rilancio portato avanti dal segretario regionale e capolista di Cambiamo, il Dottor Aldo Tracchegiani

Mercoledì 29 settembre si è tenuto l’incontro – dibattito sul progetto di rilancio dell’ospedale di Spoleto, portato avanti dal segretario regionale e capolista di Cambiamo, il Dottor Aldo Tracchegiani.

Il progetto di Breast Unit per la chirurgia oncologica e ricostruttiva della mammella, presuppone almeno 150 interventi l’anno, con la possibilità di raddoppiare, rendendo il progetto un’eccellenza per il San Matteo degli Infermi.

Con un’equipe chirurgica che nella stessa seduta fa sia la chirurgia oncologica che il primo momento della ricostruttiva, si può dare una risposta eccellente alle pazienti, uniformando le prestazioni e distribuendole in una rete territoriale per medicazioni e controlli in strutture pubbliche vicine all’abitazione delle pazienti.

Un progetto a costo zero, che dopo aver trovato riscontro positivo presso la regione, è stato ben accolto dai cittadini, operatori sanitari, sindacati, tra cui FSI – USAE, e associazioni che vedono nel progetto un nuovo punto di rilancio per l’ospedale spoletino.

Hanno partecipato all’incontro il candidato a sindaco Paolo Imbriani della coalizione Lega, Spoleto nel cuore e Cambiamo; il senatore Stefano Lucidi, i quali oltre a supportare il progetto vedono in esso la possibilità di creare nuovi posti di lavoro.

La conferma della realizzazione della strada statale Tre Valli, fa ben sperare in un allargamento dell’utenza per quanto riguarda la popolazione che farà riferimento all’ospedale.

Inoltre sono stati toccati argomenti quali, l’assenza di un. parcheggio per i dipendenti dell’ospedale e tutti quei cittadini che necessitano di questo servizio. Un intervento semplice che necessità però un’operazione immediata.

Dall’incontro sono emerse criticità ma Spoleto con questo e con altri progetti che sono in cantiere acquisterà la sua autorevolezza e la sua identità, diventando un punto di riferimento per tutta l’utenza umbra.

“Messaggio elettorale”
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!