BRAD PITT VESTE A SPOLETO, ACQUISTI FOLLI DA ZUCCHERO PER IL NUOVO FILM DEL DIVO DI HOLLYWOOD - Tuttoggi

BRAD PITT VESTE A SPOLETO, ACQUISTI FOLLI DA ZUCCHERO PER IL NUOVO FILM DEL DIVO DI HOLLYWOOD

Redazione

BRAD PITT VESTE A SPOLETO, ACQUISTI FOLLI DA ZUCCHERO PER IL NUOVO FILM DEL DIVO DI HOLLYWOOD

Sab, 14/05/2011 - 10:29

Condividi su:


BRAD PITT VESTE A SPOLETO, ACQUISTI FOLLI DA ZUCCHERO PER IL NUOVO FILM DEL DIVO DI HOLLYWOOD

Carlo Ceraso
Ci sarà un pizzico di Spoleto nel prossimo film che vede quale protagonista il divo di Hollywood Brad Pitt. Film che sarà girato fra Philadelphia, in america, e la Russia. Gli abiti del celebre attore, amatissimo dalle donne, sono stati infatti acquistati presso Zucchero Kandisnky, l’esclusiva boutique conosciuta anche fuori dei confini regionali. Nei giorni scorsi la costumista del film, a quanto sostengono fonti vicine ai due commercianti spoletini, ha raggiunto da Londra il negozio di Corso Mazzini chiudendosi letteralmente dentro fino a tardo pomeriggio. La professionista, a quanto è dato sapere, aveva già sottoposto degli abiti a Pitt per il suo nuovo film ma la scelta non aveva trovato il gradimento del divo. Così, senza pensarci due volte, aveva telefonato al suo amico Volnero Bompadre annunciandogli il suo arrivo nella città del festival per cercare dei capi adatti alla sceneggiatura. Ai titolari della boutique, ha sottoposto alcuni brani della sceneggiatura, così da poter indirizzare meglio la scelta dei capi di abbigliamento. Ci son volute cinque ore ma alla fine ha opzionato una quarantina di capi che, grazie ad internet, ha sottoposto all’attore che stavolta ha apprezzato la scelta. La “prova costume” si è già tenuta a Cannes dove l’attore ha soggiornato con la compagna Angelina Jolie (i due mercoledì scorso hanno preso parte al concerto di Lady Gaga insieme a Quentin Tarantino). Sembra che anche la ‘prova’ sia andata ok se è vero che la costumista avrebbe già opzionato a Zucchero l’acquisto di una trentina di paia di ogni capo scelto a Spoleto. Top secret il costo anche se c’è chi in città parla di un importo da svariate decine di migliaia di euro.
Alvaro e Volnero, contattati da TO®, non hanno voluto confermare né smentire la notizia. La costumista a Spoleto è pressoché di casa: fino a poco tempo fa aveva con il marito una villa in località Vallocchia, fra la città del festival e la Valnerina. Anni orsono la coppia rimbalzò agli onori delle cronache locali per aver ospitato per un breve soggiorno un altro sex symbol di Hollywood, Richard Gere, e la supermodella Cindy Crawford: anche in quel caso galeotto fu un negozio, ormai chiuso, specializzato nella vendita di abbigliamento.
© Riproduzione riservata

credits foto

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!