Bonus edilizi col trucco: sequestrati 103 milioni di euro, tre indagati

Bonus edilizi col trucco: sequestrati 103 milioni di euro, tre indagati

Redazione

Bonus edilizi col trucco: sequestrati 103 milioni di euro, tre indagati

Mar, 01/02/2022 - 10:55

Condividi su:


Ad attirare i sospetti degli investigatori una società del Perugino che operava principalmente nel commercio delle auto

Per la guardia di finanza hanno emesso fattura e documentazione attestando finti crediti di importa sui bonus edilizi. In tre – tutti umbri, sono indagati a seguito dell’operazione condotta dalla guardia di finanza di Perugia.

Indagini che sono partite da verifiche su una società del Perugino, operante nel commercio di auto, improvvisamente molto attiva nella “compravendita” di crediti d’imposta per bonus edilizi. Operazioni su cui si è accesa la luce degli investigatori del Nucleo di polizia economica e finanziaria. Che ha scoperto pratiche di credito d’imposta anche per lavori edilizi che sarebbero fittizi o eseguiti solo in parte.

La Procura di Perugia ha quindi chiesto e ottenuto dal gip il sequestro di denaro e beni per 103 milioni di euro, eseguito dagli uomini della guardia di finanza.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!