Bocci e Verini, "Le carceri scoppiano, Ministero e Dap mantengano gli impegni presi" - Tuttoggi

Bocci e Verini, “Le carceri scoppiano, Ministero e Dap mantengano gli impegni presi”

Redazione

Bocci e Verini, “Le carceri scoppiano, Ministero e Dap mantengano gli impegni presi”

Mar, 27/09/2011 - 10:34

Condividi su:


Bocci e Verini, “Le carceri scoppiano, Ministero e Dap mantengano gli impegni presi”

“Un mese e mezzo fa, il Responsabile del Dipartimento Affari Penitenziari Dottor Ionta, ci assicurò che in settembre una parte significativa di organico di polizia penitenziaria previsto in ingresso nel mese di settembre sarebbe stato destinato alle carceri dell'Umbria. Se ciò non fosse confermato, sarebbe un fatto molto grave”.
A dichiararlo sono i parlamentari umbri del PD Walter Verini e Giampiero Bocci, che durante l'estate hanno compiuto visite in alcuni istituti di pena umbri come Capanne a Perugia e Spoleto (Terni e Orvieto saranno visitati nei prossimi giorni) denunciando i problemi di sovraffollamento e di mancanza di personale.
“Abbiamo chiesto un incontro ai massimi livelli del Ministero e del Dipartimento – aggiungono Bocci e Verini – e proporremo di andare con una delegazione bipartisan di parlamentari. I problemi delle carceri umbre sono serissimi e si può parlare di vera e propria emergenza”. “Occorrrono risposte di fondo – concludono i due parlamentari Pd – un piano carceri serio che giace nel cassetto dopo tanti annunci e occorrono anche risposte immediate, come lo stop al trasferimento di detenuti in Umbria e segnali reali per l'organico”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!