Bevagna, stato di emegenza al cimitero. Chiuso intero settore a rischio frane - Tuttoggi

Bevagna, stato di emegenza al cimitero. Chiuso intero settore a rischio frane

Redazione

Bevagna, stato di emegenza al cimitero. Chiuso intero settore a rischio frane

Lun, 14/11/2011 - 12:54

Condividi su:


A seguito di un controllo di monitoraggio avvenuto il 4 novembre scorso su una zona del cimitero civico di Bevagna da lungo tempo a rischio, il Sindaco Analita Polticchia, sulla base delle allarmanti relazioni presentate dai tecnici responsabili, ha emesso un'ordinanza di chiusura per l'area C del cimitero come primo atto a salvaguardia della incolumità delle persone. “Questo è solo il primo passo verso una risoluzione che vogliamo quanto più veloce possibile del problema – afferma il sindaco Polticchia – La nostra giunta, insediatasi lo scorso maggio, ha preso visione per la prima volta dei documenti che attestano l'esistenza di un rischio smottamento in quell'area almeno fin dal 2005 – afferma Polticchia – e a seguito della presentazione delle relazioni di emergenza forniteci dai tecnici in quest'ultimo sopralluogo, oltre alla chiusura dell'area interessata dal pericolo, ci siamo subito attivati per una immediata risoluzione del problema attraverso la rapida organizzazione di un tavolo di lavoro operativo al quale partecipano anche i tecnici della Regione Umbria e della Protezione Civile, ai quali va il mio ringraziamento per la tempestività dell'intervento e la sensibile e fattiva collaborazione”.

“E' nostra grande preoccupazione – prosegue Polticchia – quella di intervenire nel modo più efficace e immediato possibile alla risoluzione di questo problema annoso, anche al fine di poter ripristinare quanto prima la commemorazione degli estinti da parte dei familiari. La Giunta Regionale ci e' vicina in questo percorso, tanto che appena tre giorni dopo il verificarsi dello stato di emergenza, ha deliberato un contributo di € 80.000,00 da utilizzare per un primo intervento. La nostra giunta, che ricordo fresca di nomina, ha già dimostrato in più occasioni di volersi occupare concretamente delle problematiche del territorio ed è ben lieta di confrontarsi con tutti i cittadini e con il gruppo consiliare di minoranza “Bevagna Viva” nei luoghi istituzionali più opportuni, ma talvolta, e questo è solo uno dei casi, ci risulta difficile dare risposte giustificative alle scelte che proprio alcuni degli attuali consiglieri di minoranza, già amministratori nella passata legislatura, hanno fatto durante il loro mandato amministrativo. Tanto per essere ancora più chiari: ma davvero chiedono a noi, che non c'eravamo, perchè loro non sono intervenuti prima nella risoluzione del problema del cimitero? Non credo ci sia bisogno di commento su questo punto, se non rispondere con un sorriso e con la concretezza delle nostre azioni. La nostra giunta sta lavorando velocemente per una soluzione concreta del problema, quella che non è stata trovata negli ultimi anni”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!