Bevagna in ricordo della sua Liberazione - Tuttoggi

Bevagna in ricordo della sua Liberazione

Claudio Bianchini

Bevagna in ricordo della sua Liberazione

Presentazione del libro di Guido Perosino sulla lotta patigiana / Targa commemorativa in via XVI giugno
Sab, 14/06/2014 - 15:38

Condividi su:


Bevagna in ricordo della sua Liberazione

Il 16 giugno del 1944 Bevagna fu liberata dalle truppe nazi-fasciste, significò anche la fine di una guerra civile che rappresenta una delle pagine più dolorose della storia italiana. Domenica 15 giugno alle 10.30 nella suggestiva cornice del teatro Torti, alla presenza del sindaco Analita Polticchia, sarà presentato il volume di Guido Perosino “Alba”, tratto da una storia vera ambientata in Piemonte, che ha come protagonista un adolescente di quindici anni che si unisce ai partigiani nella lotta alla liberazione.

Oltre all’autore, originario del Piemonte, ma da un quarto di secolo residente in Umbria, interverranno il direttore del Corriere dell’Umbria, Anna Mossuto ed il presidente dell’Istituto di Storia Umbra contemporanea, Mario Tosti. Ciro Masella curerà invece la lettura di alcuni passi del libro.

“Un volume che pone al centro della storia un ragazzo molto giovane testimone e protagonista di eventi drammatici, ma anche pieni di ideali e di speranza nel domani – dichiara il sindaco Polticchia – l’ambientazione in Piemonte è in fondo casuale perché quelle vicende intrise di coraggio, paura, solidarietà e spirito di abnegazione sono comuni in tutta quell’Italia che anche grazie ai partigiani si rimise in piedi dopo una guerra disastrosa. Vorrei che questo libro fosse letto proprio dai giovani e non solo da chi quelle vicende le ha vissute. Dà infatti il senso della giovinezza come opportunità di crescita nella consapevolezza di che cosa è importante davvero”.

Subito dopo la presentazione del volume di Perosino sarà scoperta una targa proprio nella strada che ricorda la data di liberazione di Bevagna: via XVI Giugno.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!