Bevagna, il comandante della stazione carabinieri Maurizio Chierici saluta

Bevagna, il comandante della stazione carabinieri Maurizio Chierici saluta

Redazione

Bevagna, il comandante della stazione carabinieri Maurizio Chierici saluta

Gio, 24/03/2022 - 17:43

Condividi su:


Il maresciallo maggiore Chierici se ne va dopo 10 anni. Il sindaco Annarita Falsacappa: “Grazie per la professionalità e la dedizione messe al servizio della città”

Il comandante della stazione dei carabinieri di Bevagna, maresciallo maggiore Maurizio Chierici, lascia la città. Dal 29 marzo, infatti, assumerà l’incarico di comandante del Nucleo carabinieri polizia militare al Centro di selezione e reclutamento nazionale dell’Esercito, nella caserma “Gonzaga” di Foligno.

Per questo, nella mattinata di oggi, giovedì 24 marzo, il sindaco bevanate Annarita Falsacappa ha voluto salutare ufficialmente il maresciallo maggiore. Alla cerimonia svoltasi a Palazzo Comunale era presente anche il maggiore Giuseppe Agresti, nuovo comandante della Compagnia carabinieri di Foligno che, con l’occasione, si è presentato al sindaco di Bevagna, il quale lo ha accolto porgendogli un caloroso saluto di benvenuto.

Il sindaco ha sottolineato “la professionalità e la dedizione al servizio del comandante Maurizio Chierici, costante collaborazione che durante il suo comando ha assicurato all’amministrazione comunale, sia nell’ordinario che nelle emergenze, dal sisma del 2016 alla pandemia ancora in corso, lasciando sicuramente un ottimo ricordo nella comunità bevanate per la lealtà, la disponibilità e l’infaticabile lavoro profuso per la città”.

“Per la stima, la fiducia, la disponibilità, l’infaticabile dedizione e la prontezza che ha dimostrato nei confronti delle istituzioni cittadine – ha detto il sindaco Falsacappa – avrei preferito proseguire il cammino con lui ma, seppur con dispiacere, comprendo la scelta fatta, che gli consente di andare a ricoprire un altro prestigioso incarico che sicuramente svolgerà con professionalità e abnegazione”. Nel formulare gli auguri, il sindaco ha tenuto ad evidenziare anche il “lato umano” e il legame con la città “nella vita civile” del maresciallo maggiore Chierici, che è parte attiva di un gruppo culturale cittadino che lo ha portato a illustrare opere letterarie e, con un linguaggio semplice, anche a parlare della fisica.

Il maresciallo maggiore Chierici, nato a Roma, dopo vari incarichi tra i quali vice comandante della stazione dei carabinieri di Spello, è arrivato a Bevagna il 21 luglio 2012. Sono stati dieci anni in cui è stato sempre presente nella vita cittadina, nelle principali manifestazioni e appuntamenti, svolgendo la sua appassionata e infaticabile opera a beneficio della cittadinanza. Sin da subito ha instaurato un ottimo rapporto con la polizia locale di Bevagna e con il suo comandante, il capitano Ermelindo Bartoli, svolgendo numerosissimi servizi congiunti per il perseguimento dell’obiettivo comune di garantire la sicurezza nella città.
Il maresciallo maggiore Chierici lo scorso 2 giugno è stato nominato dal presidente Sergio Mattarella, insieme al comandante della polizia locale Ermelindo Bartoli, Cavaliere della Repubblica.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_foligno

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!