Bando per eventi alla Casetta Lipu del Parco di Colfiorito

Bando per eventi alla Casetta Lipu del Parco di Colfiorito

Redazione

Bando per eventi alla Casetta Lipu del Parco di Colfiorito

Ven, 23/07/2021 - 19:13

Condividi su:


Manifestazioni d'interesse e proposte progettuali aperte nella struttura

Pubblicato  l’avviso pubblico: “Eventi al Parco di Colfiorito” per l’acquisizione di proposte progettuali di eventi da realizzare nel 2021 nell’area del Parco di Colfiorito, con utilizzo della casetta Lipu presso il Molinaccio.

Cos’è la casetta Lipu

La casetta LIPU è situata al termine del percorso pedonale che, dal bivio Colfiorito – Forcatura, arriva al Molinaccio, in posizione ottimale rispetto all’itinerario più frequentato da chi va a passeggiare a bordo Palude. L’area delimitata da una staccionata presenta il pontile accessibile che avvicina al livello dell’acqua, un ampio prato, la casetta di legno con finestre per l’osservazione naturalistica e un ampio porticato.

L’obiettivo

L’obiettivo dell’Amministrazione comunale – dicono – è quello di promuovere una fruizione turistica sostenibile dell’area naturale protetta, nel pieno rispetto dell’ambiente, dei luoghi e della biodiversità. L’avviso ha lo scopo di promuovere e sostenere specifiche iniziative, che permettano di dare risalto alle bellezze naturalistiche dell’area, offrendo la possibilità di organizzare eventi nel Parco di Colfiorito, in sinergia con le realtà associative che animano da sempre il territorio, per permettere a cittadini, visitatori e turisti di scoprire, conoscere e godere della ricchezza dei luoghi dell’area naturale protetta.

L’avviso è volto all’acquisizione di proposte progettuali al fine di creare un palinsesto di eventi da realizzare nel 2021 nel Parco di Colfiorito, con l’uso gratuito della casetta Lipu presso il Molinaccio, per definire, nel pieno rispetto delle misure di contrasto al covid-19, la realizzazione di un’ampia offerta di attività“. Saranno accolte e valutate le proposte, pervenute entro il 31 ottobre 2021 tramite l’apposito modulo, che prevedano attività nei seguenti ambiti:escursioni e passeggiate naturalistiche di vario livello di difficoltà; visite guidate sul territorio: a piedi, in bicicletta e a cavallo; eventi di tipo divulgativo in ambito naturalistico, geologico, storico ed archeologico; laboratori didattici; eventi culturali di tipo teatrale, letture o ballo e quanto altro compatibile con una corretta fruizione dell’area Naturalistica Protetta; eventi di promozione delle produzioni tipiche locali”.

I criteri per la partecipazione

Possono partecipare le diverse realtà associative attive nel territorio folignate, purché vengano soddisfatti i seguenti criteri: valorizzazione dell’area naturale protetta; adeguatezza e fattibilità in relazione al contesto ospitante e alla compatibilità dell’evento con le caratteristiche dei luoghi, tenendo conto delle normative di tutela delle Zone a Protezione Speciale (Z.P.S.) e dei Parchi, come la Palude di Colfiorito; capacità di attrarre nuovo pubblico; capacità di promuovere i luoghi anche in relazione alle produzioni tipiche locali; attivazione di forme di collaborazione con altre associazioni e/o organizzazioni; offerta dedicata non solo al pubblico adulto, ma anche all’infanzia e alle famiglie.

Le modalità di svolgimento

Per la realizzazione degli eventi, l’Amministrazione comunale “intende mettere a disposizione le seguenti risorse ed attività: fruizione gratuita della casetta Lipu presso area verde del Molinaccio dotata di tavolo, sedie e materiale informativo da distribuire all’utenza; attività di comunicazione dei singoli eventi all’interno della promozione integrata tramite il sito istituzionale dell’Ente e anche con ricorso ai canali social dedicati. Resteranno invece a carico esclusivo degli organizzatori dei singoli eventi e rassegne i seguenti adempimenti: completa organizzazione e gestione dell’evento incluse tutte le voci di spesa necessarie, nel rispetto dei luoghi e della natura circostante; responsabilità e relativa copertura assicurativa per eventuali danni a persone o cose, durante le attività messe in campo; ripristino e pulizia per restituire l’area nelle condizioni iniziali; apposizione del logo del Comune di Foligno sul materiale promozionale prodotto per gli eventi“.

Le quote

E’ consentita la possibilità di prevedere il versamento di quote per partecipare alle attività ed agli eventi oggetto delle proposte progettuali. Per tutte le specifiche, i dettagli e  gli approfondimenti si rimanda agli atti pubblicati nel sito www.comune.foligno.pg.it. – Turismo e Cultura – Parco Regionale di Colfiorito. Per qualsiasi chiarimento o informazione relativi all’Avviso e agli allegati, è possibile contattare l’Amministrazione esclusivamente via e-mail all’indirizzo: parco.colfiorito@comune.foligno.pg.it

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!