Atti intimidatori nei confronti dei giornalisti, vertice in Prefettura

Atti intimidatori nei confronti dei giornalisti, vertice in Prefettura

Decisa l’attivazione di un gruppo di lavoro con tutte le forze di polizia e l’Ordine professionale della categoria

share

Atti intimidatori nei confronti dei giornalisti. Vertice in Prefettura, dove è stato ascoltato, in audizione, il presidente dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria, Roberto Conticelli, per un attento ed approfondito esame del fenomeno, come raccomandato anche da una recente direttiva emanata dal capo della polizia.

Il prefetto, lo stesso presidente dell’Ordine dei giornalisti ed i rappresentanti delle forze dell’ordine e delle istituzioni presenti hanno concordato di avviare uno specifico monitoraggio sugli atti intimidatori nei confronti dei giornalisti, attraverso la costituzione di un apposito gruppo di lavoro, di cui faranno parte rappresentanti della Prefettura, di ciascuna forza di polizia, nonché dell’Ordine dei giornalisti.

share

Commenti

Stampa