Atomika Basket vince il campionato di D, Spoleto torna dopo 5 anni in serie C Silver - Tuttoggi

Atomika Basket vince il campionato di D, Spoleto torna dopo 5 anni in serie C Silver

Redazione

Atomika Basket vince il campionato di D, Spoleto torna dopo 5 anni in serie C Silver

Lun, 13/06/2022 - 17:55

Condividi su:


L'Atomika Basket Spoleto mette a segno il colpaccio e guadagna il tanto atteso rientro nella serie maggiore della C Silver

L’Atomika Basket Spoleto mette a segno il colpaccio e dopo una serie di 3 vittorie strette nei Play off (al meglio di 5) e senza respiro sull’agguerritissima Editec Cannara dell’ex-coach degli spoletini, Luca Giorgolo, si guadagna il tanto atteso rientro in Serie C Silver a distanza di 5 anni dall’ultima avventura nella serie maggiore dei giovani cestisti spoletini.

I tempi sono sicuramente cambiati e il movimento cestistico spoletino ha fatto passi da gigante recuperando persino unità operativa con la Giromondo Basket, dopo la dolorosa scissione del 2014.

Tutto superato ed ora non resta che godersi la “sbornia” della vittoria in attesa di costruire uno squadrone che possa affrontare degnamente il campionato di C. E nel momento in cui lo sport cittadino compie dei passi in avanti la dirigenza dell’Atomika si attende anche una attenzione adeguata da parte delle istituzioni. Ecco la nota del Presidente Gianluca Bernelli che non asconde l’orgoglio del risultato raggiunto, grazie anche al lavoro del Coach Roberto Peron:

È un’emozione bellissima che ci restituisce e ci ripaga di tutte le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare negli ultimi due anni.

Ha vinto la squadra che negli ultimi anni ha dimostrato di essere più forte soprattutto mentalmente, ha vinto un gruppo che è una famiglia, fatto di ragazzi che si vogliono bene, che giocano bene da quando sono piccoli e completato da giocatori che si sono inseriti fantasticamente.

Adesso si ritorna in serie C silver ma questa volta con una cosa in più con la consapevolezza che nella testa di ognuno di noi sia successo qualcosa di diverso, di davvero bello.

Così, il nostro progetto deve andare avanti, ora ripartiremo dalla serie C con l’obiettivo di crescere ancora.

Per questo motivo ci aspettiamo e chiediamo maggiore attenzione soprattutto da parte dell’amministrazione comunale con cui ci siederemo presto a parlarle.

Lodi per tutti a partire dai nostri dirigenti Simone Ferlanti, Claudio Ragni, Daniela Berti, Claudio Sartini, Francesco Mangani, capitanati dal nostro tuttofare Andrea Andreini.

Lodi al medico sociale Stefano Amicucci e ai nostri sponsor Badiali Cashmere e Costruzioni Zaffini, lodi allo staff tecnico con a capo Roberto Peron che oltre ad allenare questa squadra per noi è e sarà un esempio da seguire e un vero amico per tutti noi ed ai suoi validissimi aiuti Matteo Alessi e Alessandro Bellini.

Infine, con estremo orgoglio e rispetto, facciamo le lodi ad una squadra che ha saputo essere un modello da seguire per tutti quelli che nei prossimi anni, vorranno emulare le gesta di questa fantastica squadra, iniziando a giocare con noi a basket.

Grazie davvero di cuore.

Ecco il Roster:

Matteo Luzzi (cap), Daniele Luzzi, Michael Ceccaroni, Alessandro Di Titta, Raffaele Marzullo, Michele Tardocchi, Riccardo Tini, Filippo Bartoli, Francesco Brozzetti, Antonio Livera, Antonio Scarabottini, Leopoldo Vantaggioli, Giovanni Chinea, Gregory Techernev-Roland, Fabio Petrucci, Alessandro Marzullo, Alessandro Sartini, Leonardo Di Titta e Filippo Gauzzi.

I complimenti dell’Amministrazione comunale

Nel pomeriggio arrivano anche i complimenti dell’amministrazione comunale per voce del Vicesindaco con delega allo sport, Stefano Lisci:

Abbiamo accolto con grande piacere la notizia della promozione in serie C di basket della Atomika Spoleto, una promozione che mancava da tempo e che testimonia il livello raggiunto da un movimento sportivo in forte crescita nella nostra città. È un risultato importante, arrivato al termine di una partita sofferta che ha fatto venir fuori le qualità migliori dei ragazzi guidati dall’allenatore Roberto Peron – ha aggiunto il vicesindaco Lisci – Mi congratulo anche con il presidente Gianluca Bernelli, perché riuscire a condurre una società verso traguardi sportivi di valore non è mai impresa semplice. Nei prossimi giorni lo incontrerò a Palazzo Comunale per conoscere eventuali criticità incontrate nella stagione appena conclusa, individuare insieme le soluzioni migliori e capire le esigenze della società sportiva in vista della partecipazione al campionato di serie C”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!