Ast Terni, discarica ThyssenKrupp / Periti " Tescino avvelenata" - Tuttoggi

Ast Terni, discarica ThyssenKrupp / Periti ” Tescino avvelenata”

Redazione

Ast Terni, discarica ThyssenKrupp / Periti ” Tescino avvelenata”

Tre gli indagati
Lun, 10/11/2014 - 22:45

Condividi su:


Ast Terni, discarica ThyssenKrupp / Periti ” Tescino avvelenata”

Thyssen Krupp sotto accusa per  inquinamento all’interno della galleria Tescino. Le infiltrazioni di acqua contaminate da diversi inquinanti riscontrate nel tunnel, lungo la strada Terni-Rieti, sembrerebbero provenire da un unica fonte: la discarica Tk-Ast.

Questo  sostengono  l’ingegner Mauro Sanna e il professor Ivo Pavan, i due periti nominati dal gip Maurizio Santoloci, che hanno portato  la perizia al centro dell’udienza di oggi, presentando le loro conclusioni e risposto alle domande delle parti. Per il momento tre gli indagati: un dirigente dell’Ast e due del compartimento umbro dell’Anas.  Il fascicolo e’ tornato al pm Elisabetta Massini per le valutazioni del caso.

Polemizza Attilio Biancifiori, uno dei legali del dirigente Ast, “la relazione dei due periti presenta una serie di elementi contraddittori, emersi anche oggi, in base ai quali le conclusioni sono scollegate dalle premesse. La perizia non prende in considerazione il fatto che la discarica dell’Ast e’ totalmente impermeabilizzata e contrasta con l’attivita’ di ricerca e di analisi svolta dall’Arpa, in base alla quale viene riscontrata una maggiore correlazione tra la contaminazione e la discarica rsu comunale”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!