Assaltano il bancomat e lasciano 300 famiglie senza telefono / "Colpo" fallito alla Mps di Tuoro - Tuttoggi

Assaltano il bancomat e lasciano 300 famiglie senza telefono / “Colpo” fallito alla Mps di Tuoro

Redazione

Assaltano il bancomat e lasciano 300 famiglie senza telefono / “Colpo” fallito alla Mps di Tuoro

Dom, 12/01/2014 - 11:29

Condividi su:


Sara Minciaroni

Forse hanno visto troppi film d'azione. Devono aver pensato che per disattivare l'allarme della banca bastesse tagliare gli oltre 300 cavi del quadro Telecom del quartiere e invece hanno ottenuto l'unico risultato di lasciare senza telefono mezzo paese. E' accaduto a Tuoro nella notte tra venerdì e sabato. Intorno alle 4 del mattino una banda di malviventi ha messo in atto il suo fallimentare piano.

Dopo aver tranciato i cavi hanno forzato la porta dell'istituto della filiale del Monte dei Paschi di Siena e con una fiamma ossidrica hanno iniziato a forzare la cassa del bancomat. Ma ovviamente qualcosa è andato storto, perchè l'allarme della banca non era rimasto isolato ed è scattata la telefona di emrgenza alla vigilanza umbra e ai carabinieri. In meno di 15 minuti sia la sorveglianza privata che i carabinieri erano già sul posto. Troppo veloce l'interevento delle forze dell'ordine perchè la banda riuscisse a portare atermine “il colpo”.

Il palo deve averli avvisati dell'avvicinamento dei lampeggianti e sono scappati via prima ancora di riuscire ad accaparrarsi anche un solo euro. I carabinieri ora sono sulle loro tracce. Intanto però 300 famiglie del comune lacustre sono rimaste senza telefono. I tecnici hanno lavorato per tutta la giornata di ieri ma qualche disagio potrebbe durare ancora fino ai primi giorni della settimana.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!