Asfalto Valnerina 'salito di 30 cm', PD "Chiediamo sopralluogo Anas" - Tuttoggi

Asfalto Valnerina ‘salito di 30 cm’, PD “Chiediamo sopralluogo Anas”

Redazione

Asfalto Valnerina ‘salito di 30 cm’, PD “Chiediamo sopralluogo Anas”

Lun, 04/07/2022 - 11:20

Condividi su:


Dopo l'ultima riasfaltatura del tratto di Valnerina a Collestatte Piano l'asfalto è salito di 30 cm. Il Pd chiede intervento Anas

Il Direttivo del Circolo PD di Collestatte e Torre Orsina, tramite il Segretario Massimo Leopoldi, ‘denuncia’ un nuovo problema per la strada Valnerina, all’altezza di Collestatte Piano. Secondo quanto riferito dal circolo del Pd “la riasfaltatura dell’Anas delle scorse settimane di un tratto di circa un chilometro della Valnerina a Collestatte Piano, ha portato ad un rialzo vistoso del piano stradale. Negli ultimi 20 anni la strada è stata asfaltata 3 volte, ed ogni volta il livello dell’asfalto è salito”.

Poblemi vecchi e nuovi per la Valnerina

“Da anni stiamo chiedendo che la statale 209 Valnerina sia più sicura, a tutela dei residenti e di tutti gli utilizzatori della strada – si legge ancora nella nota stampa dem – Siamo in attesa di provvedimenti stabili per il controllo della velocità, e la sostituzione dei tantissimi lampioni rotti. Ora si aggiunge un nuovo problema: la riasfaltatura dell’Anas delle scorse settimane di un tratto di circa un chilometro della Valnerina a Collestatte Piano, ha portato ad un rialzo vistoso del piano stradale”.

Il piano stradale è salito di diversi centimetri

“Questa era l’occasione per grattare molto a fondo i vecchi asfalti e rimediare, ed invece anche questa volta la quota del piano stradale è salita ancora di diversi centimetri. Evidenti i problemi con alcuni innesti stradali pubblici e privati, con pesanti scalini sul bordo di raccolta acque e soprattutto con gli ingressi negli edifici prospicienti, vedasi ad esempio l’ingresso per l’ambulatorio del medico, che in venti anni ha visto la strada salire di almeno 30 centimetri. Non sappiamo se l’errore sia progettuale e/o realizzativo, ma come Circolo PD scriveremo ad Anas ed alle istituzioni locali affinché sia rifatto un tratto del lavoro”.

Sopralluogo immediato dell’Anas

“Ci rendiamo conto che avrà un costo – continua il Pd – ma non possono essere sempre i cittadini a pagare gli errori progettuali o realizzativi delle opere pubbliche. Chiediamo un sopralluogo immediato con Anas ed istituzioni, e che vengano nuovamente rifatti i lavori con un abbassamento forte del livello stradale perlomeno nel tratto di 300 metri di maggior presenza di abitazioni ed esercizi commerciali di Collestatte Piano, ovvero dal km 7+550 al km 7+850 dove si innestano tra l’altro anche tre strade pubbliche, ovvero via Collestatte, via Ponte Accarino e via Valenti”.

Disagi per i cittadini

“La sempre più intensa viabilità lungo la Statale 209 e le tante persone anziane o diversamente abili che ogni giorno usufruiscono degli indispensabili servizi (ambulatorio medico, farmacia, pubblici esercizi, negozi di vicinato, salita e discesa dalla linea di autobus urbana e extraurbana) – conclude la nota – rendono obbligatoria una assunzione di responsabilità di enti preposti ed istituzioni, e soprattutto un rimedio immediato ed efficace”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!