Arrestato un ricercato ad Assisi: aveva precedenti per spaccio - Tuttoggi

Arrestato un ricercato ad Assisi: aveva precedenti per spaccio

Redazione

Arrestato un ricercato ad Assisi: aveva precedenti per spaccio

Ven, 13/04/2012 - 16:41

Condividi su:


Arrestato un ricercato ad Assisi: aveva precedenti per spaccio

Da tempo i Carabinieri di Assisi erano sulle tracce di un pusher tunisino 28 enne, pluripregiudicato, che nel mese di maggio 2011 era stato rintracciato nel corso di una operazione antidroga, ma era alla fine riuscito a sottrarsi alla cattura. In quella occasione i militari del Norm di Assisi avevano messo in atto mirati servizi antidroga che si erano conclusi a Perugia con l’arresto di altro cittadino tunisino colto in flagranza di spaccio di oltre una ventina di grammi di hashish. Ma il complice era riuscito a sottrarsi alla fuga tra gli stretti vicoli del centro, facendo perdere le proprie tracce anche grazie ad un fitto lancio di bottiglie ed altri oggetti all’indirizzo dei Carabinieri da parte di altri stranieri che erano sopraggiunti nella zona.

I militari di Assisi, tuttavia, grazie alla precisa descrizione dell’uomo, erano riusciti in breve a risalire all’identità del fuggiasco: un tunisino clandestino con già molti precedenti per spaccio. Da quel momento sono scattate le indagini per la localizzazione del soggetto sul conto del quale nel frattempo la magistratura aveva spiccato un ordine di cattura per aver concorso nel reato di spaccio con l’altro nord africano già arrestato. E proprio nella serata di ieri i Carabinieri, dopo aver acquisito circostanziate notizie circa il ritorno del soggetto a Perugia, hanno effettuato un’accurata ricerca rintracciando l’uomo che era ricercato da quasi un anno. I Carabinieri, fingendosi studenti con tanto di zaino in spalla, si sono avvicinati al pericoloso ricercato e, senza che questi avesse il tempo di capire cosa stesse succedendo, lo hanno bloccato e tratto in arresto. Lo straniero è stato ristretto nel carcere di Capanne a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!