In Arizona il miglior ristorante "Little Big Italy" è "made in Umbria" - Tuttoggi

In Arizona il miglior ristorante “Little Big Italy” è “made in Umbria”

Davide Baccarini

In Arizona il miglior ristorante “Little Big Italy” è “made in Umbria”

Mer, 02/11/2022 - 11:39

Condividi su:


Il "Pomodoro Italian Grill & Seafood" ha vinto la puntata dedicata alla città di Phoenix, Francesco Panella incorona Federico Venturini (di Gualdo Tadino) e Viola Tagliaferri (di Gubbio)

Pomodoro Italian Grill & Seafood è il miglior ristorante Little Big Italy di Phoenix (Cave Creek, Stati Uniti). Il locale di Federico Venturini (di Gualdo Tadino) e Viola Tagliaferri (di Gubbio), ha infatti vinto la puntata dedicata alla città dell’Arizona nel programma di ‘Nove‘ condotto da Francesco Panella dove si sfidano i ristoranti italiani all’estero.

“Pomodoro”, proposto dalla cliente affezionata Francesca, ha conquistato 43 punti complessivi, avendo la meglio su “Andreoli” (39) e “Pomo“ (38). A conquistare i palati dei concorrenti e dell’esperto ristoratore Panella sono stati soprattutto i fagioli all’uccelletta (piatto fuori menu richiesto dallo stesso conduttore) e le pappardelle al cinghiale, la scelta di Francesca.

Insieme da 15 anni e sposati da quasi 10, Federico e Viola, uniti entrambi dalla “forte passione per la cucina“, hanno deciso di “mollare e vendere tutto nel 2018, per aprire il ristorante negli Stati Uniti, inseguendo il sogno americano. Una scelta che sulle prime non è stata accettata da mio padre – ha aggiunto Federico – ma che alla fine lo ha reso molto orgoglioso.

Pomodoro Italian Grill & Seafood, oltre a quest’ultimo titolo di ristorante Little Big Italy, nel 2020 era stato nominato dall’emittente televisiva Fox “One of the best Italian of the entire country e dal Phoenix New times tra gli “11 Best Italian Restaurants in Metro Phoenix area“.

Il sindaco di Gualdo Tadino Massimiliano Presciutti ha inviato oggi una lettera ai due vincitori congratulandosi per il loro trionfo: “Vedere nella tv nazionale della ‘gualdesità’ di successo anche negli Usa è stata una vera e propria emozione, perché anni fa avete fatto una scelta difficile – lasciare Gualdo e l’Italia – per coltivare un sogno oltre Oceano. Ora, richiamando anche le radici dove siete cresciuti, siete diventati autentici ambasciatori della cucina italiana negli Usa. Gualdo Tadino è orgogliosa di voi!”

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!