Amoni punta anche su avioturismo e cicloturismo

Amoni punta anche su avioturismo e cicloturismo

Il candidato di Amoni Sindaco e Obiettivo Comune illustra progetti e relativi stanziamenti

share

Duecentomila euro per sostenere gli eventi cittadini già esistenti come Young Jazz, Dancity Festival, Umbria World Fest, Festa di Scienza e Filosofia e Quintana, considerate ‘le manifestazioni che animano Foligno e meritano particolare attenzione e sostegno, affinché portino il maggior profitto e prestigio alla città’. Sono i primi stanziamenti previsti dal candidato sindaco Aldo Amoni, che – come si legge nella nota stampa – punta alla grande su promozione, comunicazione e marketing.

Altro perno centrale negli obiettivi prefissati da Aldo Amoni nella sezione dedicata al turismo del suo programma elettorale, è lo stanziamento di ulteriori cinquantamila europer la creazione e la promozione di un circuito di avioturismo, sfruttando il ruolo dell’aeroporto cittadino, con un progetto che prevede ritorni, in termini di presenze, da tutta Europa.

Altro punto riguarda il cicloturismo: con la riqualificazione delle piste ciclabili già esistenti per attirare in una città pianeggiante gli appassionati delle due ruote, che potranno tranquillamente viverla a loro modo. Si tratta di un obiettivo fondamentale – dichiara Amoni – ‘per agevolare la circolazione ecosostenibile, incentivando non solo i cicloturisti, ma anche i cittadini a ridurre al minimo l’inquinamento stradale, indirizzando Foligno verso buone abitudini, fisiche ed ambientali’.

share

Commenti

Stampa