"Amministrazione indebitata, dove ripartire". Nocera Umbra studia il 'caso Montefalco'

“Amministrazione indebitata, dove ripartire”. A Nocera Umbra si studia il ‘caso Montefalco’|Slitta l’incontro

Redazione

“Amministrazione indebitata, dove ripartire”. A Nocera Umbra si studia il ‘caso Montefalco’|Slitta l’incontro

Ven, 12/03/2021 - 10:50

Condividi su:


Incontro organizzato dal gruppo 'RicostruiAmo Nocera'. Ospite Riommi

E’ stato rimandato l’incontro nocerino, organizzato da ‘RicostruiAmo Nocera’ sul buco di bilancio di Montefalco diventato caso di studio, anche fuori comune. Il gruppo ‘RicostruiAmo Nocera’, che sta portando avanti incontri con le associazioni ed iniziative in vista delle amministrative di ottobre. L’appuntamento sarà rimandato a data da destinarsi.

Gli ospiti

Ci saranno ospiti: Mario Bravi – Segretario provinciale SPI CGIL; Franco Buriani – Capogruppo RivoluzionaTi Nocera Umbra; Vincenzo Riommi – Capogruppo SiAmo Montefalco ed ex assessore Regione Umbria.

“Chiarezza sulla situazione di Nocera”

Facciamo chiarezza, insieme, sulla situazione economico-finanziaria legata al bilancio dell’Amministrazione comunale di Nocera Umbra – dicono gli organizzatori – e su come le problematiche della fascia appenninica si intreccino con questa grande questione. Capiamo quali sono le conseguenze che stiamo subendo e quali le ricadute che l’indebitamento ha sull’attività di governo e amministrazione del territorio, raccogliendo anche la testimonianza di un territorio, Montefalco, che come il nostro è minacciato dallo spettro del disavanzo. A seguito degli interventi dei relatori sarà aperta a tutti la discussione“.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!