Allontanato dal locale, la mattina dopo prende a martellate porta a vetri per "vendetta" - Tuttoggi

Allontanato dal locale, la mattina dopo prende a martellate porta a vetri per “vendetta”

Redazione

Allontanato dal locale, la mattina dopo prende a martellate porta a vetri per “vendetta”

Ven, 18/11/2022 - 13:29

Condividi su:


Il 27enne è stato denunciato dai carabinieri dopo giorni di indagini per risalire al presunto responsabile, la sera precedente sarebbe stato buttato fuori dal locale perché disturbava gli altri avventori

Ha sferrato alcuni colpi di martello contro il vetro antisfondamento di un locale pubblico in via Roma, a Umbertide, per poi abbandonare l’arma e darsi ad una precipitosa fuga per le vie del centro storico.

Il fatto è successo intorno alle 10 di sabato scorso (12 novembre), con le indagini dei carabinieri che nei giorni scorsi, grazie anche al contributo di numerosi testimoni, hanno individuato il presunto autore dell’atto vandalico, un 27enne occasionalmente domiciliato proprio ad Umbertide.

Da quanto emerso, la sera prima dell’accaduto il giovane sarebbe stato allontanato dal locale, dove avrebbe arrecato disturbo agli altri avventori. Tutto fa pensare, quindi, che le martellate siano state una sorta di “vendetta” per l’onta subita. Il 27enne è stato ovviamente denunciato in stato di libertà.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!