Alberghiero Spoleto, incontro tra giornalisti professionisti e studenti aspiranti giornalisti - Tuttoggi

Alberghiero Spoleto, incontro tra giornalisti professionisti e studenti aspiranti giornalisti

Redazione

Alberghiero Spoleto, incontro tra giornalisti professionisti e studenti aspiranti giornalisti

Mer, 16/02/2022 - 09:01

Condividi su:


Un Laboratorio di scrittura giornalistica che intende fare il punto sulle diverse attività, portate avanti nel tempo presso l'Istituto spoletino

Il 21 febbraio, dalle ore 10,30, l’Aula Magna del San Paolo darà voce e spazio ai giornalisti professionisti che incontreranno i “nostri”/le “nostre aspiranti giornalisti/e.

Nell’ambito del progetto “potenziamento della Lingua e letteratura Italiana”-Corsi di Giornalismo, la giornata del 21, nata dalla sensibilità della Dirigente Scolastica, Roberta Galassi, vuole essere un Laboratorio di scrittura giornalistica e intende fare il punto sulle diverse attività, portate avanti nel tempo, dal Nostro Istituto, soprattutto per far scrivere ma anche per educare lettori/lettrici consapevoli che, a partire dall’articolo 21 della Costituzione, si informano e agiscono con spirito critico.

Prima di tutto le classi del De Carolis hanno a disposizione il sito, nato dall’intuizione e dalla professionalità della professoressa Aurora Gasperini, per comunicare le attività della scuola e del convitto, raccontate dai ragazzi protagonisti. Dal 2000, la scuola aderisce al Quotidiano in classe con la lettura di articoli dei giornali, in classe.

Le esperienze più significative sono, sicuramete, le 17 edizioni del “Corso Walter Tobagi”, promosso dagli Amici di Spoleto con il Comune e, lo scorso anno, l’impegnativo “Giovani Giornalisti per l’Europa”, diretto da Luca Garosi e dal Centro di Giornalismo di Perugia.

A parlare di questi progetti, dopo i saluti istituzionali, saranno alcuni dei giornalisti che, attraverso questi progetti, hanno incontrato e incontrano le classi partecipanti: Antonella Manni, Italo Carmignani, Riccardo Regi, Paolo Ciri, docente dell’Istituto stesso.

Saranno loro, portando le esperienze dirette, i protagonisti della mattinata con i loro aneddoti. A dare forza all’esperienza, sarà la voce di Pina Sambugaro che leggerà parti di Fuorisacco-memorie e riflessioni tra i muri dei paddock.

Per concludere, un light lunch redazionale “diretto” da Roberta Bizzaglia e Graziano Crispoldi, liberamente ispirato al menù del pranzo, del 1974, effettuato per festeggiare il primo numero de Il Giornale di Indro Montanelli.

Foto repertorio TO

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!