Aggredisce agenti e carabinieri con spray urticante - Tuttoggi

Aggredisce agenti e carabinieri con spray urticante

Redazione

Aggredisce agenti e carabinieri con spray urticante

Arrestato un albanese dopo un'ora di follia in centro
Dom, 29/09/2019 - 09:33

Condividi su:


Per cercare di sfuggire all’arresto non ha esitato a spruzzare spray urticante su agenti di polizia e carabinieri. Ma l’uomo, un albanese 40enne, è finito comunque in manette, dopo un inseguimento per le vie del centro, da piazza Danti fino in via dell’Acquedotto.

Lo strano pomeriggio dello straniero era iniziato in piazza Italia, dove l’albanese si era disteso sull’asfalto impedendo all’autobus di passare. A quel punto, secondo il racconto di diversi testimoni, ha raggiunto il Duomo, dove è salito sulle scalinate, sbraitando e minacciando.

Quando ha visto l’arrivo di poliziotti e carabinieri, che hanno cercato di calmarlo, l’albanese ha cercato di darsi alla fuga.  Quando è stato intercettato in via dell’Acquedotto non ha esitato a spruzzare il contenuto di una bomboletta di spray urticante su agenti e carabinieri. Che lo hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per porto abusivo di spray urticante e interruzione di pubblico servizio.

Lunedì l’albanese dovrà comparire davanti al giudice per la direttissima.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!